F1 | GP Spagna, la cronaca LIVE

F.1 Live

La Formula 1 sbarca in Spagna per il quinto appuntamento stagionale, in programma (come dal 1991 a questa parte) sul circuito catalano del Montmelò. Una gara che segue una sessione di qualifiche tiratissima, con soltanto pochi centesimi a separare la Mercedes di Lewis Hamilton dalla Ferrari di Sebastian Vettel in prima fila. Ma occhio anche ai rispettivi scudieri e alle due Red Bull, in lenta ripresa dopo il difficile avvio di stagione. Seguite con noi la gara giro dopo giro e, a partire dalle 13:40, la cronaca su Radio LiveGP a cura di Piero Ladisa e Francesco Magaddino, in collegamento con il nostro inviato Vincenzo Buonpane. Buon divertimento!

 

TOP 10 GP Spagna 2017:

  1. Lewis Hamilton, Mercedes
  2. Sebastian Vettel, Ferrari
  3. Daniel Ricciardo, Red Bull
  4. Sergio Perez, Force India
  5. Esteban Ocon, Force India
  6. Nico Hulkenberg, Renault
  7. Pascal Wehrlein, Sauber
  8. Carlos Sainz, Toro Rosso
  9. Daniil Kvyat, Toro Rosso
  10. Romain Grosjean, Haas

 Da sottolineare inoltre i 5 secondi di penalità a Wehrlein, che quindi scala all'ottavo posto.

66/66 - Hamilton vince davanti a Sebastian Vettel. Terzo posto per Ricciardo, a podio con la Red Bull.

66/66 - Hamilton si lancia per il suo ultimo giro.

65/66 - Magnussen fora uno pneumatico ed è costretto a tornare ai box.

65/66 - Entrano in lotta le due Williams, con Massa che guadagna la posizione ai danni di Stroll. Giro veloce intanto per Hamilton, che torna a guadagnare quando mancano solo due giri al termine.

64/66 - Guadagna Sebastian Vettel nei confronti di Lewis Hamilton, ma l'inglese ha ancora 3.5 secondi di vantaggio.

62/66 - Alonso guadagna un'altra posizione ai danni di Stroll, mentre Hamilton è sempre al comando della corsa quando mancano soltanto 5 giri alla fine.

61/66 - Alonso supera Massa e si porta in quattordicesima posizione.

60/66 - Si riduce ora a tre secondi il distacco di Vettel, che però perde un altro secondo nel corso del doppiaggio su Massa.

59/66 - Sainz tocca leggermente l'erba in curva e rischia di girarsi, ma riesce a tenere comunque la sua Toro Rosso in pista.

57/66 - Sale a 3.8 secondi il vantaggio di Hamilton su Vettel quando mancano dieci giri dal termine.

56/66 - Sempre incollati Wehrlein e Sainz, con lo spagnolo in difficoltà nel superare il tedesco.

54/66 - Situazione stabile in questo momento con Vettel sempre a 2.5 secondi da Hamilton.

52/66 - Questa la situazione in classifica: Hamilton, Vettel, Ricciardo, Perez, Ocon, Hulkenberg, Wehrlein, Sainz, Magnussen, Kvyat.

50/66 - Sono due adesso i secondi di vantaggio di Hamilton, che non riesce ad imporsi notevolmente su Vettel.

48/66 - Torna a martellare Hamilton, che torna ad allungare su Vettel.

47/66 - Penalità di 5 secondi per Wehrlein, colpevole di una scorrettezza in ingresso pitlane.

46/66 - Cambia già la situazione con Vettel che inizia a guadagnare su Hamilton, che forse accusa già il calo di prestazione della gomma soft.

45/66 - Già 1.6 secondi guadagnati da Hamilton in seguito al sorpasso su Vettel.

44/66 - Hamilton attacca Vettel sul rettilineo di partenza e va in testa alla gara.

42/66 - Giro più veloce di Ricciardo, adesso in terza posizione grazie al ritiro di Bottas. Davanti a tutti Vettel deve continuare a difendersi da Hamilton, sempre incollato ai suoi scarichi.

41/66 - Hamilton sempre molto vicino a Vettel, ma ancora non riesce a portarsi all'attacco.

39/66 - Colpo di scena. Bottas rompe il motore ed è fuori dalla corsa.

39/66 - Sempre incollato Hamilton a Vettel, con l'inglese ora più veloce grazie alla gomma soft.

38/66 - Vettel ritorna in pista affiancato ad Hamilton, i due si toccano anche alla prima curva ed il tedesco è sempre al comando davanti al pilota Mercedes.

37/66 - In lotta Wehrlein e Sainz, rispettivamente ottavo e nono. Ai box anche Vettel, che monta gomma media ed andrà fino in fondo.

36/66 - Rimosso il regime di virtual safety car e la corsa può riprendere normalmente. Intanto entra Hamilton ai box, che questa volta monta gomma soft.

35/66 - Molti piloti ne approfittano per effettuare la seconda sosta ai box, mentre Vettel ha oltre sette secondi di vantaggio su Hamilton.

34/66 - Massa tenta il sorpasso su Vandoorne, ma i due si toccano e Vandoorne rompe una sospensione, finendo così la sua corsa. Virtual safety car attiva.

33/66 - Ai box Fernando Alonso, che monta gomma bianca a mescola media per arrivare fino alla fine della gara.

31/66 - Sono sei adesso i secondi di vantaggio di Vettel su Hamilton, ed a quest'ultimo viene comunicato di chiudere il gap sul primo in classifica.

29/66 - Bottas fa segnare il giro più veloce ed inizia a guadagnare sui due che lo precedono.

27/66 - Ai box Bottas, che monta gomma a mescola media per tentare di tirare fino in fondo.

26/66 - Anche Hamilton passa Bottas e si riporta in seconda posizione.

25/66 - Grandissimo sorpasso di Vettel, che con due ruote sull'erba si riporta al comando della corsa.

23/66 - Perde tempo Vettel alle spalle di Bottas, mentre Hamilton inizia a guadagnare significativamente sui primi due.

22/66 - Vettel si incolla alla Mercedes di Bottas, nuovo leader del Gp, ed unico pilota a non aver effettuato ancora la sosta.

21/66 - Vandoorne si prende la posizione su Palmer, mentre Vettel si porta a meno di quattro secondi da Bottas. Ai box intanto Hamilton, che monta gomma media.

20/66 - Guadagna anche Bottas sul suo compagno di squadra, mentre nelle retrovie è in corso una sfida tra Palmer e Vandoorne per il sedicesimo posto.

19/66 - Inizia a crollare la prestazione di Hamilton, che si prende oltre un secondo a giro da Vettel, virtualmente primo.

18/66 - Alonso tenta il sorpasso all'esterno su Kvyat, ma il russo si protegge bene e mantiene la posizione.

17/66 - Scambio di posizioni in casa Toro Rosso, con Sainz che supera Kvyat e si porta in dodicesima posizione.

16/66 - Vettel si porta in terza posizione superando Ricciardo, mentre Hamilton fa segnare il giro più veloce.

15/66 - Vettel entra ai box tornando in pista in quarta posizione ed il leader della corsa diventa Hamilton.

14/66 - L'idolo di casa Fernando Alonso scivola in quattordicesima posizione, mentre Sainz e Magnussen entrano ai box per la prima sosta. Rimangono invariate le posizioni, con Sainz che tenta addirittura a superare l'avversario nell'erba.

12/66 - Sotto investigazione l'incidente della prima curva, con indagati sia Raikkonen che Bottas.

11/66 - Dal muretto comunicano ad Hamilton di spingere al massimo per recuperare il gap su Vettel.

10/66 - Questa la situazione attuale sulle posizioni: Vettel, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Perez, Ocon, Hulkenberg, Magnussen, Sainz, Grosjean.

9/66 - Continua la lotta tra Magnussen e Sainz, mentre a Bottas viene comunicato dai box di aumentare il ritmo. Vettel invece fa segnare il giro più veloce.

8/66 - Il distacco tra Vettel e Hamilton rimane costante sui 2.5 secondi mentre Bottas continua a perdere terreno, ad oltre 5 secondi dal britannico.

6/66 - Bottas inizia a perdere contatto dai primi due ed il suo distacco dal compagno di squadra è salito sopra i 3 secondi. Intanto Ricciardo non è lontanissimo dal finlandese in quarta posizione.

4/66  - In lotta per l'ottava posizione Magnussen e Sainz, con il pilota Haas per il momento davanti allo spagnolo.

3/66 - Torna ai box Verstappen, che ha rotto la sospensione e forse tornerà in pista più tardi. Intanto Vettel allunga e si prende già 2 secondi di vantaggio.

2/66 -  Vettel conduce la corsa davanti ad Hamilton Bottas e Ricciardo, ed anche Verstappen ha danneggiato la sua Red Bull durante il contatto della prima curva.

1/66 - Pronti e via. Partito il GP di Spagna, con Vettel che si prende il comando davanti ad Hamilton e Raikkonen subito fuori dai giochi in seguito ad un contatto con Verstappen.

14:00 - Tutto pronto per il GP di Spagna, parte il giro di formazione con la prima fila formata da Hamilton e Vettel e a seguire tutti gli altri. Tutti i piloti partono su gomma soft.

Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies