Moto3 | GP Tailandia, gara: vince Di Giannantonio su Dalla Porta e Foggia, Bastianini stende Bezzecchi

Altre Moto

La gara di Moto3 a Buriram si decide all'ultima curva, con Enea Bastianini che stende Marco Bezzecchie  costringendolo probabilmente ad arrendersi ad un Jorge Martin, quarto, ora sempre più leader del mondiale. Un vero peccato perché il podio tutto italiano composto da Fabio Di Giannantonio, Lorenzo Dalla Porta e Dennis Foggia ha un sapore amaro in ottica mondiale.

 

È la Moto3 ad inaugurare ufficialmente una tappa del motomondiale sul circuito di Buriram. A scattare dalla pole è Marco Bezzecchi, che dopo l'ottimo secondo posto in rimonta di Aragon, può sfruttare la prima fila per dettare il proprio passo e rendere più difficile la rimonta al leader del campionato Jorge Martin, solo tredicesimo a causa di un problema alla mano sinistra che ne ha condizionato le prestazioni. In prima fila con Marco scatteranno Jaume Masia e Kazuki Masaki. Tanta Italia anche in seconda e terza fila grazie a Tony Arbolino e Niccolò Antonelli, che con Darryn Binder formano la seconda fila ed a Nicolò Bulega, Enea Bastianini è Fabio Di Giannantonio a completare la terza fila.

La gara. Scatta meglio di tutti Marco Bezzecchi, che comanda la gara per lunghi tratti, salvo doversi arrendere alle scie che lo risucchiato nel gruppo. Una gara che vede i nostri portacolori protagonisti fin dai primi giri con Fabio Di Giannantonio, Lorenzo Dalla Porta, Dennis Foggia oltre a Marco Bezzecchi tutti nel gruppo dei primi insieme a Jaume Masia è Kazuki Masaki. Al termine di ventidue giri combattuti, ma senza particolari, si decide la gara all'ultima curva, con Enea Bastianini che calibra male la staccata e cadendo centra l'incolpevole Marco Bezzecchi, che si vede così costretto ad un pesante zero a sole quattro gare dal termine; a tagliare il traguardo per primo è Fabio Di Giannantonio, al secondo successo in Moto3 davanti a Lorenzo Dalla Porta ed a Dennis Foggia, al primo podio di carriera arrivato addirittura scattando dalla venticinquesimo posizione. Chiude quarto ed allunga nel mondiale Jorge Martin davanti a Gabriel Rodrigo, Vicente Perez, Nicolò Bulega, Marcos Ramirez, Somkiat Chantra e Jakub Kornfeil a chiudere la top10.

Ora Jorge Martin comanda la classifica con ventisei punti di vantaggio sul nostro Marco Bezzecchi, un vantaggio importante visto che mancano solo quattro gare al termine della stagione. A Bezzecchi non resta che vincere tra quindici giorni a Motegi per poter riaprire il campionato.

Classifica mondiale

1. Jorge Martin 204 p.

2. Marco Bezzecchi 178 p.

3. Fabio Di Giannantonio 175 p.

4. Enea Bastianini 133 p.

Mathias Cantarini

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies