MXGP Europa | A Valkenswaard è Herlings-show, Cairoli doppio secondo

Altre Moto

Sullo sterrato olandese di Valkenswaard, seconda tappa del Mondiale MXGP 2018, il padrone di casa Jeffrey Herlings centra una doppietta relegando Antonio Cairoli al secondo posto sia del GP d’Europa che della classifica generale. Completa il podio Jeremy Van Horebeek, vincitore della qualy race di sabato. Domenica prossima a Valencia il messinese potrà però “vendicarsi” della doppietta di Herlings.

Prosegue il duello tra i due compagni di squadra in Ktm Cairoli-Herlings. Dopo essersi spartiti il bottino in Argentina, a Valkenswaard (Olanda) per il GP d’Europa Herlings mette in pista il suo personalissimo show con una grande doppietta davanti a Cairoli, complice anche un errore di Tony in gara-1.La rivincita di Cairoli è rinviata a settimana prossima sullo sterrato di Valencia per la tappa 3 del Mondiale 2018 che sembra più all’insegna della sfida tra loro due per il titolo, ma la strada è ancora molto lunga…

Race-1

L’Holeshot della gara è di Cairoli che va a prendersi la testa bruciando il poleman Van Horebeek e provando ad imporre il suo ritmo, forte anche del fatto che Herlings è lontano (19° dopo l’errore in qualifica) ed è costretto ad una grande rimonta. Con il passare dei giri, si scavano solchi sempre più profondi sullo sterrato olandese: Cairoli è sempre in testa ma dalle retrovie Herlings inizia la sua furiosa rimonta. Dopo aver passato in sequenza i suoi avversari, a metà gara Herlings prende e passa prima Coldenhoff e poi Van Horebeek. Salutato quest'ultimo, Jeffrey si mette alla caccia del suo acerrimo rivale, il team mate Antonio Cairoli. Una delle fosse createsi con il passare dei giri tradisce Cairoli che cade, lasciando campo libero ad Herlings. Tony si rialza e si getta all’inseguimento del pilota olandese ma senza successo. Herlings vince così la seconda gara stagionale davanti a Cairoli e Van Horebeek. Seguono Anstie, Coldenhoff, Febvre, Paulin, Desalle, Gajser, Seewer a completare i primi 10. Positivo il rientro di Gajser dopo aver saltato il round di apertura in Argentina.

Classifica race-1

  1.  Jeffrey Herlings
  2.  Tony Cairoli
  3.  Jeremy Van Horebeek
  4.  Max Anstie
  5.  Glenn Coldenhoff
  6.  Romain Febvre
  7.  Gautier Paulin
  8.  Clement Desalle
  9.  Tim Gajser
  10.  Jeremy Seewer

Race-2

Come in gara-1, anche nella seconda Cairoli centra l’Holeshot portandosi in testa alla gara seguito da Van Horebeek e Coldenhoff. Primi colpi di scena già dopo pochi giri, con le cadute prima di Gajser e poi di Van Horebeek. Grazie a tutto ciò, Herlings si ritrova in seconda posizione dopo un’altra rimonta ma con un gap di 13” da recuperare su Cairoli. Jeffrey non si perde d’animo ed a suon di giri veloci accorcia il ritardo su TC222. Prima dello scoccare della mezz’ora di gara, Herlings affonda l’attacco su Cairoli portandosi in testa. Tony prova a replicare all’attacco del suo giovane team mate ma sbaglia ed è costretto ad accontentarsi della seconda posizione. Sul podio ci va anche il francese Gautier Paulin. Seguono Coldenhoff, Febvre, Simpson, Desalle, Seewer, Anstie, Strijbos.

Classifica race-2

  1.  Jeffrey Herlings
  2.  Tony Cairoli
  3.  Gautier Paulin
  4.  Glenn Coldenhoff
  5.  Romain Febvre
  6.  Shaun Simpson
  7.  Clement Desalle
  8.  Jeremy Seewer
  9.  Max Anstie
  10.  Kevin Strijbos

Classifica Mondiale MXGP– 1. Jeffrey Herlings (Ned, KTM), 97 punti; 2. Antonio Cairoli (Ita, KTM), 91 p.; 3. Clement Desalle (Fra, Kawasaki), 67 p.; 4. Romain Febvre (Fra, Yamaha), 65 p.; 5. Gautier Paulin (Fra, Husqvarna), 64 p.; 6. Glenn Coldenhoff (Ned, KTM), 55 p.; 7. Jeremy Van Horebeek (Bel, Yamaha), 54 p.; 8. Max Anstie (Gbr, Husqvarna), 45 p.; 9. Shaun Simpson (Gbr, Yamaha), 39 p.; 10. Jeremy Seewer (Sui, Yamaha), 38 p.

Prossimo appuntamento

Senza sosta questa prima parte del Mondiale MXGP. Dopo il GP d’Europa si passa subito alla Comunità Valenciana domenica 25 marzo, sullo sterrato di Redsand. Cairoli ha l’obbligo di bloccare la fuga di Herlings, vincitore di 3 gare su 4.

Marco Pezzoni - @marcopezz2387

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies