Speciale Moto | I migliori 10 piloti del 2018, dalla MotoGP al CIV

Altre Moto

Se dal lato quattro ruote l’annata 2018 si è rivelata spettacolare, lo stesso si può affermare per quanto riguarda anche le due ruote, grazie alla battaglia iridata in MotoGP tra Marc Marquez ed Andrea Dovizioso capace di incollare alla TV tantissimi spettatori, ma anche per tutto quello che è successo nelle altre categorie, capaci di riservare sorprese e conferme in vista di un 2019 ancora più spettacolare. Non è stato quindi facile trovare una top 10 dei piloti migliori dell'anno, dovendo scavare tra tantissime categorie a due ruote: MotoGP, Superbike, Motocross maschile e femminile, EWC, BSB, Moto2, Moto3, Stock 1000, Supersport, Supersport 300. Scopriamo insieme chi si è meritato di entrare in questa nostra esclusiva classifica dei top riders del 2018.

10° classificato: MICHELE PIRRO (CIV SBK). Top 10 meritatissima per il tuttofare di Ducati che si porta a casa un altro titolo tricolore, sudato dopo una dura battaglia con il compagno di box nel team Barni Matteo Ferrari e soprattutto dopo l’incredibile botto del Mugello in MotoGP. Tester nella classe regina, tester della V4R Superbike e pilota incredibilmente letale nel CIV SBK, tutto questo è Michele Pirro, il jolly di Ducati che l’anno prossimo punta a togliersi nuove, grandi soddisfazioni...

9° classificato: LEON HASLAM (BSB). Dai e dai, finalmente per “Pocket Rocket” è arrivata la gioia del primo titolo britannico della sua carriera, dopo anni di sfortune e runner up (vice campione, ndr). Con questo successo si riaprono per lui le porte della Superbike nel team ufficiale Kawasaki in coabitazione con un certo Johnny Rea, del quale è già stato team mate in Honda ed alla recente 8 ore di Suzuka con Kawasaki. Riuscirà il buon Leon a far meglio dell’ultimo Sykes e contendere il titolo al 4 volte campione?

8° classificato: JORGE MARTIN ALMOGUERA (MOTO3). Come Joan Mir nel 2017, anche Martin finisce nella nostra top 10 per la stagione disputata che lo ha visto centrare il suo primo alloro iridato dopo una dura lotta con il nostro Marco Bezzecchi. Stagione di Martin piena di infortuni e sfortune, dai quali ne è uscito più forte che mai e tutto ciò gli ha permesso di chiudere al comando la classifica generale della Moto3 portando a Gresini anche il titolo team.

7° classificato: FRANCESCO “PECCO” BAGNAIA (MOTO2). Il fresco vincitore del LiveGP Award 2018 come miglior rider italiano under 23 entra nella nostra classifica dei top 10 per la stagione pazzesca disputata in Moto2, che lo ha portato a vincere il suo primo titolo mondiale in carriera e regalare una gioia allo Sky Racing Team VR46. L’anno prossimo lo attende la sfida più importante, la MotoGP, ma lui fin dai test invernali ha dimostrato di sapersi fare trovare pronto...

6° classificato: KIARA FONTANESI (WOMEN MOTOCROSS). La star indiscussa del Motocross femminile con i suoi 6 titoli Mondiali, l’ultimo conquistato proprio quest’anno bissando il titolo conquistato lo scorso anno al termine di una stagione incredibile. Non soltanto brava ma anche bella, Kiara è pronta per un 2019 che la vedrà ancora come protagonista nel cross femminile e pronta a difendere il titolo confermato nel 2018.

5° classificato: VALENTINO ROSSI (MOTOGP). Una stagione piuttosto complessa per il Dottore, pur conclusasi con un terzo posto mondiale a dispetto di una moto lontana dall’essere al pari di Honda e Ducati. Tanta sfortuna nelle ultime gare di stagione con due cadute (Sepang e Valencia) evitabili che ne hanno messo in discussione la sua tempra. Con una moto all’altezza della situazione può dire ancora la sua...

4° classificato: ANTONIO “TONY” CAIROLI (MXGP). Un secondo posto mondiale non è certo da buttar via anche se ti chiami TC222. Stagione incredibile quella del nostro Tonino, che si è battuto come un leone contro un avversario estremamente affamato e fortissimo come il suo compagno di squadra Jeffrey Herlings. Obiettivo titolo 10, per Tony anche se non sarà facile strapparlo dalle mani dell’olandese.

Ed ora, rullo di tamburi per il podio di questa speciale classifica riservata ai migliori 10 piloti del 2018...

3° classificato: JEFFREY HERLINGS (MXGP). Che dire della stagione 2018 dell’olandese: semplicemente devastante! Un'annata incredibile, vissuta spalla a spalla contro il suo team mate e 9 volte campione del mondo Tony Cairoli. Herlings è riuscito a battere Tonino con una stagione semplicemente perfetta, seppur macchiata dall’infortunio alla spalla che però lo ha fatto rientrare più affamato che mai. Il 2019 della MXGP sarà ancora all’insegna della lotta Herlings-Cairoli per il titolo....

2° classificato: MARC MARQUEZ (MOTOGP). Dopo il meritato primo posto nella top 2017, arriva il titolo di runner up per il 2018. Stagione ancora incredibile per il Cabroncito e sempre contro le Ducati di Dovizioso e Lorenzo (vedasi Austria), farcita con i suoi consueti salvataggi, ormai un marchio di fabbrica, ma anche tante cadute (23). Per il 2019 avrà in casa un avversario scomodo come Jorge Lorenzo e la stagione promette scintille…

Pronti per scoprire chi è al primo posto della classifica?

1° classificato: JONATHAN REA (WORLD SBK). Nome in codice “Cannibale”, padrone indiscusso della Superbike dal 2015. Il 2018 doveva essere la stagione della sofferenza in casa Kawasaki, con i giri motore tagliati e con la concorrenza più agguerrita che mai, ma ancora una volta il Mondiale è finito ad Akashi. Questo grazie al grande lavoro fatto dal Kawasaki Racing Team per dare una moto estremamente veloce a JR e che non risentisse delle differenze di motore con Ducati e Yamaha in termini di giri. Ha fatto tutto quello che poteva fare quest’anno, dapprima raggiungendo e superando in termini di vittorie quel mito di Carl Fogarty e poi arrivando allo stesso numero di titoli mondiali. L’anno prossimo per Johnny le sfide più grandi: la prima in casa con Leon Haslam, la seconda la Ducati Panigale V4R affidata a Bautista e Davies…

Marco Pezzoni - @marcopezz2387

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies