On The Road | Salone Francoforte: cinesi alla conquista del Vecchio Continente

Novità auto e moto

Al Salone dell'Auto di Francoforte ci sono tanti costruttori cinesi che stanno cercando di sfruttare la kermesse per conquistare quote di mercato anche nel Vecchio Continente. Un esempio su tutti è Great Wall che presenta XEV. Si tratta di un Concept di un suv ibrido plug-in, dotato di aperture ad ali di gabbiano con piattaforma modulare che sarà la base dell'intera gamma fino alla guida autonoma. Grazie a due motori esotermici è in grado di raggiungere 160 km/h.

Great Wall mostra anche P8. Vettura dalle dimensioni importanti (4,76 metri) con propulsione ibrida plug-in, essa è equipaggiata da due motori elettrici da 15 e 85 kw ed un motore endotermico a benzina da 2 litri sovralimentato. Chery, invece, propone Exeed Tx, Tiggo 5x e Tiggo 7, ispirate chiaramente al Concept TX con un design spiccatamente futuristico.

La strategia scelta dai cinesi è quella della piattaforma modulare da poter utilizzare per più modelli in grado di piacere anche al mercato europeo che sicuramente è il più ostico per loro. Quindi, non solo prezzi competitivi, ma proposte aventi anche contenuti meccanici ed estetici.

Fabrizio Crescenzi

 

chery exeed

 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies