Volkswagen cambia la sua offerta per il mercato, intervendo di fatto con sostanziali modifiche al proprio listino e proponendo una serie di opzioni decisamente interessanti. Oggetto delle novità sono pilastri sacri del calibro di Golf, Polo e Passat, ma anche Up e Tiguan sono investite da una ventata di rinnovamento. Per chi ha voglia di novità assolute c'è invece a disposizione la T-Roc.

I pneumatici non sono cose a cui dobbiamo pensare molto spesso. Ogni tre anni o giù di li, probabilmente inizieremo a sentire la nostra auto che "scivola" un po' sull'asfalto oppure, durante un controllo di routine dal nostro meccanico, questo ci suggerirà che è arrivato il momento di acquistare nuovi pneumatici. Ma questo non significa, che devi affidarti al gommista sotto casa, ai marchi che vende e alle sue condizioni. Ecco quello che devi sapere quando acquisti pneumatici online per prendere una decisione corretta.

Volkswagen travolta da un nuovo scandalo. Dopo il DieselGate spunta l’accusa di utilizzo di esseri umani e scimmie per testare gli effetti causati dai gas di scarico di motori diesel. Il gigante tedesco per il momento ha sospeso il responsabile per le relazioni esterne, Thomas Steg, ma la casa di Wolsfurg non è la sola. Nello scandalo, infatti, ci sarebbero anche BMW, Mercedes e Bosch. La Volkswagen ha spiegato in una nota che la decisione di sospendere Steg è funzionale ad accertare la verità con la sua indagine interna.

Elon Musk alza l’asticella e presenta la Testa Roadster. Un modello concentrato di tecnologia a trazione interamente elettrica, capace di raggiungere 402km orari con uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 1.9 secondi. Una vettura che cambierà per sempre il concetto di vettura elettrica. Il costruttore a stelle e strisce, dopo Model S ed X, punta dunque sulla sportività per continuare la sua ascesa nell’Olimpo delle auto. La Testa Roadster ha numeri in grado di intimorire mostri sacri del calibro di LaFerrari, Bugatti Veyron, Porsche 918 Hybrid ed anche McLaren P1. La trazione elettrica permette prestazioni formidabili per una vettura che ha il chiaro intento di diventare un oggetto del desiderio per superstar oltre che simbolo di progresso. 

Straordinario avvenimento a Cape Canaveral, dove il razzo Falcon Heavy della SpaceX è stato lanciato con a bordo una Tesla Roadster di colore rosso destinata al pianeta Marte. In Florida l'azienda guidata da Elon Musk ha segnato un passo importante per la storia, non solo delle auto, ma per tutta l'umanità. Per il lancio dell'autovettura elettrica ci sono voluti ben 27 motori per spingere il razzo più potente fino ad ora costruito.

Finalmente la Lamborghini ha presentato la Urus, Super Sport Utility Vehicle. Si tratta di una vettura destinata a mettere un altro tassello nella mitica storia della casa di Sant’Agata Bolognese. “Abbiamo alzato il livello con la Miura. Abbiamo anticipato il design futuristico con la Countach. Abbiamo aperto nuove strade con la LM002. Abbiamo infranto le regole rendendo possibile l’impossibile”, queste le parole in occasione del lancio e, in tempo di social network, non poteva mancare l’hashtag ufficiale #SINCEWEMADEITPOSSIBLE.

Altri articoli...

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies