Il Salone di Detroit 2019, meglio conosciuto come NAIAS (North American International Auto Show), apre i battenti al Cobo Center proprio in questi giorni (14-27 gennaio), ospitando l’ultima edizione invernale dell’evento che, dopo ben 112 anni, dirà addio al gelido periodo invernale, spostando tutta la kermesse a giugno 2020. Lo show americano di Detroit inizia infatti a sentire il peso della contemporaneità di eventi che si svolgono sul suolo a stelle strisce e il suo incubo più grande ha un nome ben preciso: Consumer Electronics Show di Las Vegas. Negli ultimi anni la più grande esposizione mondiale di elettronica ha attirato sempre più l’attenzione delle varie case automobilistiche, portando al debutto modelli con contenuti poco “tech” ma che invece vedono nel powertrain il loro punto forte.

Arriva direttamente da EICMA una proposta in grado di rivoluzionare il mondo degli antifurti per moto, scooter e auto. Si tratta di Trackting, prodotto ideato da Claudio Carnevali e capace di avvisare immediatamente il proprietario del mezzo non appena si verifica un tentativo di furto, grazie all'app mobile con mappa integrata che permette di localizzare in tempo reale gli spostamenti del veicolo. Prodotto interamente in Italia, esso rappresenta il primo antifurto GPS al mondo privo di canone mensile, e dotato di una batteria ricaricabile che dura fino a 6 mesi.

L'appuntamento con EICMA ha rappresentato anche nell'edizione 2018 l'occasione per presentare numerose novità dedicate agli amanti delle due ruote. Tra le più interessanti va senza dubbio segnalata la nuova proposta rappresentata da moto.app, l'applicazione dedicata ai motociclisti e partner ufficiale di ANCMA, l'Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori. L'obiettivo di questa nuova piattaforma digitale è quello di concedere a tutti i motociclisti la possibilità di poter registrare i propri tragitti in totale sicurezza, monitorando i propri dati in tempo reale e con la possibilità di poterli condividere anche sui Social.

Da sempre divisione sportiva di casa Seat, da quest’anno Cupra è diventato un marchio a sé stante, dapprima brandizzando la già collaudata Leon e ora con la primogenita Ateca: un SUV che fa delle performance e divertimento di guida il suo baluardo. Ma i programmi della nuova casa spagnola non si fermano qui: infatti sono previste le aperture di diversi Cupra Corner in tutta Europa, quattro nell’immediato in Italia.

Quasi vent'anni di esperienza alle spalle, con una gamma che copre oltre 50 marche presenti sul mercato ed un assortimento di oltre 5000 articoli: sono solo alcuni dei numeri che contraddistinguono Parmakit, azienda con sede a Collecchio e specializzata nella progettazione e realizzazione di cilindri per motori a scoppio. Ma la realtà guidata da Giampaolo Pavanati ha saputo ampliare la propria offerta nel corso degli anni, mettendo a disposizione due linee diversificate di prodotto, uno shop online e dando vita ad un team che partecipa ed organizza gare su pista e fuoripista.

Tutti ricordiamo del business plan esposto dal compianto Sergio Marchionne, lo scorso primo giugno, in occasione dell’Investor Day a Balocco, in cui si diceva che entro il 2022 Alfa Romeo avrebbe presentato quattro nuovi modelli, facendo sognare ad occhi aperti tutti gli appassionati. Ma a spegnere gli entusiasmi ci ha pensato Mike Manley, numero uno di FCA, che, in occasione del recente incontro con gli analisti, ha annunciato che per il 2019 non sono previsti nuovi modelli della casa di Arese.

La McLaren ha tolto i veli alla sua nuova Hypercar: la Speedtail, un bolide in grado di raggiungere i 403 km/h. A venticinque anni esatti dal debutto dell’iconica F1, la casa di Woking torna sul luogo del delitto svelando la sua degna erede, ricca di soluzioni avveniristiche sia a livello aerodinamico che del powertrain con tanto carbonio e un motore ibrido. A colpire è senza dubbio il suo design e soprattutto il posteriore, quasi un richiamo alla Jaguar XJ220.

Altri articoli...

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies