F1 | Sorpresa Sauber: nasce un junior team in collaborazione con Charouz

F1 News Team

Dopo la partnership con Alfa Romeo e l’ingaggio di un pilota campione del mondo quale Kimi Raikkonen, il team Sauber ha annunciato nella giornata odierna l’apertura di un programma per giovani piloti, in collaborazione con il team ceco Charouz Racing, squadra già presente in FIA F2 e che nel 2019 prenderà parte anche alla nuova FIA F3 e nei campionati di Formula 4 ADAC e italiana.

 

Il progetto rappresenta le rinnovate ambizioni del team svizzero fondato da Peter Sauber, che dopo la collaborazione con Alfa Romeo ha intrapreso un percorso di crescita, già rispecchiatosi nei risultati in pista.

Un soddisfatto Frederic Vasseur, team principal Sauber, ha commentato il nuovo progetto che coinvolge il suo team: "Le corse sono una parte vitale del DNA di Sauber Motorsport ed il Sauber Junior Team segna una pietra miliare importante per la storia della compagnia.”

"Sauber ha una tradizione piuttosto lunga nell'allevare giovani piloti di talento, avendo lavorato negli anni passati piloti del calibro di Michael Schumacher, Sebastian Vettel e, più recentemente, l'astro nascente Charles Leclerc".

"Con questo progetto la Sauber estenderà le sue piattaforme racing con un programma completo e dedicato alle categorie minori, che fanno parte delle fondamenta del Motorsport. Siamo molto felici di attivare dunque la partnership con Charouz Racing System, un team altamente professionale che opera con successo in tutte le serie.”

Soddisfazione e grande entusiasmo anche da parte del proprietario del team Charouz: “Stabilire una partnership Junior Team con la Sauber Motorsport è un momento di orgoglio nella storia del Charouz Racing System e non vediamo l'ora di portare in pista alcuni piloti eccezionali nel 2019, attraverso tre diverse categorie.”

"Il programma Sauber Junior Team è uno sviluppo molto entusiasmante nel motorsport internazionale. Offre ai piloti la possibilità di avanzare potenzialmente dalla Formula 4 fino alla fine della F1 con una sola squadra. Questo è un modello unico e una prospettiva entusiasmante per tutti i soggetti coinvolti."

Samuele Fassino

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies