F1 | Williams annuncia George Russell per il 2019

F1 News Team

Attraverso un comunicato diffuso poco fa, il team Williams ha annunciato uno dei suoi piloti per il 2019. Si tratta di George Russell, attuale leader della classifica di Formula 2 e principale candidato alla vittoria finale del campionato, che in sole tre stagioni andrà a compiere così il salto dalla GP3 Series alla Formula 1. Con questa notizia sono così già due i piloti della categoria cadetta promossi nella massima serie.

 

Infatti l'attuale pilota ART GP ritroverà in F1 il suo rivale Lando Norris, ma non è escluso che anche altri piloti attualmente impegnati nella Formula 2 possano compiere il salto di categoria. Una promozione, quella di Russell, praticamente annunciata, con Mercedes che evidentemente ha premuto fortemente per portare il suo giovane pupillo alla corte di Grove.

Sedile ampiamente meritato comunque quello del britannico, i cui risultati parlano da soli: campione 2014 della Formula 4 britannica, campione in carica della GP3 Series al debutto e primo nella classifica piloti della Formula 2 quest'anno con 47 punti di vantaggio sul secondo ed un titolo già praticamente in tasca (anche in questo caso da rookie) ad un solo appuntamento dal termine.

Queste le parole del pilota in seguito all'annuncio: "È un grande onore entrare a far parte di un team dprestigioso come la Williams. La Formula 1 è stata un sogno per tutta la vita. Guardando le gare quando ero un bambino, non mi sembra vero che ora mi schiererò in griglia al fianco di piloti che ho ammirato per anni. Vorrei ringraziare Claire e tuttigli uomini della Williams per la fiducia nel prendere questa decisione, così come Toto e il team Mercedes per il loro fantastico supporto in GP3 e Formula 2. Sono incredibilmente entusiasta di iniziare a lavorare con tutti a Grove e di fare i miei primi passi come pilota di Formula 1. Non posso che aspettare Melbourne per il prossimo anno e unirmi a Williams in quello che tutti crediamo possa essere l'inizio di un nuovo entusiasmante viaggio".

Soddisfazione anche da parte del team principal del team Claire Williams: "Sono lieta di annunciare che George Russell si unirà alla Williams dalla stagione 2019. Abbiamo sempre cercato di promuovere e sviluppare giovani talenti alla Williams, e George si adatta perfettamente a questo. È già molto stimato nel paddock ed è un pilota che seguiamo da un po'. Per il tempo che abbiamo trascorso con lui fino ad ora, crediamo che possa essere perfetto per il nostro team; il suo impegno, la sua passione e la sua dedizione sono esattamente ciò di cui abbiamo bisogno dare un impulso positivo a Grove mentre ci concentriamo sul futuro. Siamo estremamente entusiasti di dare il benvenuto a George e di lavorare con lui guardando al futuro".

Dal comunicato nessuna notizia specifica riguardante la durata del contratto, ma ciò che è sicuro è che si tratta di un accordo pluriennale. Prima di calarsi nell'abitacolo della Williams, però, Russell ha in programma un'altra sfida: vincere in Formula 2 e presentarsi da campione in Formula 1.

Carlo Luciani

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies