F1 | Futuro lontano dalla Ferrari per Massimo Rivola

F1 News Team

Questa mattina, sulla Gazzetta dello Sport è apparsa una notizia riguardante la Scuderia Ferrari: Massimo Rivola ha deciso di lasciare la squadra dopo ben dieci anni. Aria di cambiamento quindi a Maranello, con un riassetto del team che vede perdere anche il manager emiliano dopo la promozione di Charles Leclerc dalla Alfa Romeo Sauber alla Rossa nel 2019.

Proprio il pilota monegasco può essere considerato un prodotto di Massimo Rivola, in quanto facente parte della Ferrari Driver Academy, progetto al quale lo stesso manager ha lavorato negli ultimi tre anni dopo essere entrato nel team già nel 2009, ricoprendo il ruolo di Direttore sportivo fino al 2015. Laureatosi in Economia e Commercio presso l’Università di Bologna nel 1996, nel 1998 ha iniziato a lavorare già in Formula 1 per il team Minardi nell’Ufficio Marketing, diventando poi Direttore Sportivo e Team Manager nel 2005, quest'ultimo ruolo ricoperto anche in Toro Rosso dal 2006 al 2008.

La notizia del suo abbandono non è stata ancora resa pubblica, ma secondo la Gazzetta sarà presto ufficiale. Difficile capire però il perchè di questa decisione, anche se l'annuncio di Laurent Mekis come nuovo Direttore sportivo, arrivato proprio nel corso dell'ultimo weekend ad Abu Dhabi, aveva fatto pensare ad un possibile addio del dirigente emiliano.

A questo punto bisognerà aspettare solo l'ufficialità per capire quali saranno le prossime mosse da parte della Ferrari e per conoscere quale sarà il futuro di Rivola, lontano dalla Formula 1 oppure sempre nel Circus in un team concorrente.

Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies