Parlare del Principato di Monaco significa tante cose: dal Casinò alla famiglia Grimaldi, dagli yacht ormeggiati in banchina agli hotel di lusso, sino al classico appuntamento annuale che vede come protagonisti i bolidi della Formula 1. Piccolo Stato indipendente nato nel lontano 1297 in seguito ai contrasti tra guelfi e ghibellini genovesi, divenne Principato a partire dal 1612, anno in cui i Grimaldi ottennero il titolo di principi. Durante i 56 anni di regno di Grimaldi III, esso si trasformò progressivamente in un polo turistico internazionale, divenendo residenza privilegiata per molti esponenti di spicco del mondo dello sport e dello spettacolo, grazie ad un regime fiscale particolarmente agevolato basato sull'assenza di imposte dirette.

Come avviene ormai dal lontano 1991, il Gran Premio di Spagna si svolge sul circuito che sorge a Montmelò, piccola cittadina situata venti chilometri a nord-est di Barcellona. La capitale catalana (oltre 1 milione e 600mila abitanti), tra le mete più gettonate del turismo giovane e culturale, è una città vivace, antica e moderna allo stesso tempo, dove convivono capolavori dell'arte gotica, antichi quartieri di pescatori e un'animata vita notturna. Da non perdere, inoltre, un assaggio alla ricca cucina locale in uno dei tanti ristoranti tipici, così come una visita al variopinto Mercato della Boqueria, con i suoi ordinati banchi di frutta e verdure e le sue deliziose spremute.

Un circuito immerso tra moderni grattacieli, il lungomare e l'antica Città Murata. Tra rettifili lunghissimi e stretti passaggi, curve a 90° e violente staccate. Questo e molto altro attende i protagonisti del Mondiale di Formula 1 nel prossimo week-end, con il quarto round stagionale in programma sul tracciato di Baku. Un appuntamento che porta la massima categoria dell'automobilismo per la terza volta consecutiva in Azerbaijan, Paese quest'ultimo situato nella regione del Caucaso che per la seconda volta dona il proprio nome al Gran Premio.

L'impianto di Sakhir, sede della seconda prova del Mondiale di Formula 1, sorge a circa 30 km di distanza da Manama, capitale del Bahrain. Quest'ultimo è un piccolo Stato composto da un arcipelago di 33 isole situato sulla costa occidentale del Golfo Persico, divenuto monarchia costituzionale nel 2002 e retto dalla famiglia reale Al Khalifa. La lingua ufficiale è l'arabo (anche se l'inglese è molto diffuso) mentre l'Islam è la religione maggiormente praticata.

Il Gran Premio di Spagna di Formula Uno sarà trasmesso in diretta anche sul digitale terrestre. In virtù dell’accordo Sky-Mediaset, fino al 1 luglio 2018, sul digitale terrestre sarà infatti possibile guardare i due canali vetrina di Sky: Sky Uno e Sky Sport. Proprio sul canale sportivo disponibile sia al numero 319 che al 374 in SD e in 379 per l’HD, seguendo la numerazione LCN, nella giornata di domenica verrà trasmesso il quinto appuntamento del Mondiale 2018 in maniera completamente gratuita. Per la visione della gara basterà solamente avere una tessera Mediaset Premium attiva e l’abilitazione alla visione gratuita dei canali vetrina di Sky sul digitale terrestre.

Viaggio al centro del mondo. Shanghai, con i suoi 24 milioni di abitanti, è la città più popolosa del mondo e, naturalmente, anche della Repubblica Popolare Cinese. Considerata la capitale economica del Paese, essa si presenta come una metropoli moderna dotata di un imponente skyline, nonché centro economico, finanziario, commerciale di primaria importanza. La città, chiamata in breve anche “Hu” o “Shen” (le quali significano letteralmente "sul mare" o anche "verso il mare") sorge sul fiume Huangpu, e può annoverare uno dei porti più trafficati al mondo, al pari di Singapore e Rotterdam.

Il Gran Premio d'Australia è ormai diventato sinonimo di ripartenza, di motori che tornano a rombare dopo l'inverno sonnolento. Speculazioni e rumors maturati dopo la pausa seguita al gran finale di Abu Dhabi troveranno le prime, sebbene parziali, risposte nella gara di Melbourne, che il prossimo weekend riaccenderà il mondiale di Formula 1 all'interno dello scenario meraviglioso di una delle città più belle del mondo. 

Altri articoli...

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies