IndyCar | Preview Honda Indy 200, Newgarden a caccia della rivincita nel regno di Dixon

IndyCar

Questo fine settimana la Verizon IndyCar Series è di scena a Lexington, in Mid-Ohio, per l'Honda Indy 200. Dopo il clamoroso errore di Toronto, che gli è costata la vittoria, è tanta la voglia di rivincita per Josef Newgarden che cercherà immediatamente di riscattarsi, forte della vittoria della scorsa stagione. Ma non sarà impresa facile visto che l'attuale leader della classifica del campionato, Scott Dixon, è il primatista di vittorie in Mid-Ohio, con ben cinque affermazioni.

Con quella di domenica saranno ben 300 le gare in carriera per il neozelandese che, senza ombra di dubbio, è il pilota più completo ed esperto dell'intero lotto di partecipanti al campionato. Una vittoria sarebbe il regalo perfetto per festeggiare la ricorrenza e per dare un'altra picconata alle ambizioni dei rimanenti pretendenti alla vittoria finale. Josef Newgarden, dopo lo scivolone di Toronto, è quello che  per capacità ma soprattutto per vettura, può contrastare quella che sembra essere una cavalcata solitaria ed inesorabile. Senza dimenticare i vari Alexander Rossi, Will Power e Ryan Hunter-Reay che, nonostante siano piuttosto distanti dalla vetta (soprattutto i primi due), potrebbero rientrare in gioco grazie a guai di chi li precede.

Quella di domenica sarà la gara numero 34 in Mid-Ohio: la prima edizione, nel 1980, fu vinta da Johnny Rutherford mentre nell'ultima a trionfare è stato Josef Newgarden. Il plurivincitore sul tracciato di Lexington, come detto, è Scott Dixon con cinque vittorie (2007, 2009, 2011, 2012 e 2014), seguito da Emerson Fittipaldi con tre, mentre Michael Andretti, Helio Castroneves, Teo Fabi, Bobby Rahal, Al Unser Jr. e Alex Zanardi hanno vinto due volte a Mid-Ohio. Tra i piloti attualmente in attività troviamo Charlie Kimball (2013), Graham Rahal (2015), Simon Pagenaud (2016) e Josef Newgarden (2017).

Per quanto riguarda le pole position il primatista è Will Power con tre partenze al palo (2010,2012 e 2017), seguito da Scott Dixon a due (2011 e 2015), Ryan Hunter-Reay ( 2013), Sébastien Bourdais (2014) e Simon Pagenaud (2016) tra i piloti presenti nella entry list di questo weekend. Ben 11 piloti sono riusciti a vincere dalla pole position: Mario Andretti (1984), Bobby Rahal (1985), Roberto Guerrero (1987), Teo Fabi (1989), Michael Andretti (1990 e 1991), Al Unser Jr. (1994), Alex Zanardi (1996), Patrick Carpentier (2002), Paul Tracy (2003), Scott Dixon (2011) e Simon Pagenaud (2016).

Tra i team è quello di Chip Ganassi quello con più vittorie all'attivo, ben 10, così ripartite: Alex Zanardi (1996 e 1997), Juan Pablo Montoya (1999), Scott Dixon (2007, 2009, 2011, 2012 e 2014), Dario Franchitti (2010) e Charlie Kimball (2013). Nove sono le affermazioni, invece, del team Penske: Emerson Fittipaldi (1992 e 1993), Al Unser Jr. (1994 e 1995), Helio Castroneves (2000 e 2001), Ryan Briscoe (2008), Simon Pagenaud ( 2016) e Josef Newgarden (2017).

Chiudiamo con il capitolo rookie che nel weekend saranno sette: Zach Veach, nativo dell'Ohio, René Binder, Jack Harvey, Matheus Leist, Jordan King, Robert Wickens e Pietro Fittipaldi, con quest'ultimo che rientrerà al volante della vettura del Dale Coyne Team dopo il terribile incidente a Spa nelle qualifiche del WEC.

Il fittissimo programma del weekend (corrono anche la Pro Mazda e l'Indy Lights) prevede due sessioni di prove libere il venerdì, con qualifiche al sabato e gara, come consuetudine, la domenica. Questo il programma nel dettaglio:

VENERDI' 27 LUGLIO

PRACTICE 1  11:00 AM - 11:45 AM (17:00 - 17:45)

PRACTICE 2  02:35 PM - 03:35 PM (20:35 - 21:35)

SABATO 28 LUGLIO

PRACTICE 3 10:00 AM - 10:45 AM (16:00 - 16:45)

QUALIFICHE 01:35 PM - 02:50 PM (19:35 - 20:50)

DOMENICA 29 LUGLIO

GARA         03:35 PM - 05:45 PM (21:35 - 23:45)

La copertura televisiva della gara sarà garantita da Sky Sport Arena (canale 203) con diretta a  partire dalle ore 21.30.

Weekend Schedule

Entry List

Vincenzo Buonpane

 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies