IndyCar | Preview Iowa Corn 300, doppia occassione a Newton per Scott Dixon

IndyCar

Con la gara sullo speedway di Newton parte il trittico di gare che porterà l'Indycar verso il finale di stagione. Per Scott Dixon, leader della classifica del campionato, in Iowa si presenta una doppia occasione: vincere una gara dove non è andato mai oltre il terzo posto e, contestualmente, aumentare il suo vantaggio sugli inseguitori. Che non staranno certo a guardare...

In effetti, scorrendo la classifica del campionato, dietro il neozelandese al comando con 393 punti troviamo un gruppetto di piloti piuttosto vicini tra di loro: Alexander Rossi e Ryan Hunter-Reay, appaiati tra di loro a quota 348, con Josef Newgarden e Will Power a 343 e 328. Visto il margine di 45 punti tra il leader e i primi due inseguitori è lecito aspettarsi, a meno di clamorosi ribaltoni, che Dixon lasci lo Iowa ancora in testa alla classifica; tutto questo nonostante quella dello Iowa sia una gara dove il neozelandese non è andato mai oltre il terzo posto nelle 11 edizioni disputate.

Quella di domenica, infatti, sarà l'edizione numero 12 allo Iowa Speedway che ha visto, nelle scorse edizioni, trionfare per ben tre volte tra i piloti in attività Ryan Hunter-Reay (2012, 2014 e 2015), con
Josef Newgarden (2016), James Hinchcliffe (2013), Marco Andretti (2011) e Tony Kanaan (2010) fermi ad una affermazione. Tra le squadre il dominatore assoluto è stato il team Andretti che ha vinto ben 7 delle 11 gare disputate, incluse sei delle ultime otto (Dario Franchitti 2007, Tony Kanaan 2010, Marco Andretti 2011, Ryan Hunter-Reay 2012, 2014 e 2015 e James Hinchcliffe 2013, seguono Chip Ganassi Racing con due (Dan Wheldon 2008 e Franchitti 2009) ed Ed Carpenter Racing (Josef Newgarden 2016) e Penske (Helio Castroneves (2018) con una vittoria.

Per quanto riguarda le partecipazioni solo quattro dei piloti presenti nella entry list hanno disputatp tutte le gare in Iowa: Marco Andretti, Helio Castroneves, Scott Dixon e Tony Kanaan. Ovviamente il solo brasiliano non potrà proseguire nella sua personale striscia... Capitolo piazzamenti: Ryan Hunter-Reay è salito sul podio in cinque delle ultime sei gare dell'Iowa Speedway (2012-2015 e 2017), Josef Newgarden in tre delle ultime quattro gare (2014-2016), Tony Kanaan in cinque delle sue ultime otto gare allo Iowa, Marco Andretti  in quattro delle sue 11. Scott Dixon ha iniziato in pole tre volte e ha nove piazzamenti nella top-10 all'Iowa ma non ha mai concluso meglio del terzo. Chiusura con due piccole note statistiche: Ryan Hunter-Reay e Dario Franchitti sono stati gli unici piloti a vincere allo Iowa Speedway e vincere il campionato Verizon IndyCar Series nella stessa stagione. Hunter-Reay ha compiuto l'impresa nel 2012 e Franchitti nel 2007 e nel 2009, mentre nessun pilota ha vinto la gara partendo dalla pole. Cadrà questo weekend questo tabù?

Per ben cinque piloti sarà la prima gara sullo Iowa in IndyCar (Spencer Pigot, Zachary Claman De Melo, Matheus Leist, Zach Veach e Robert Wickens), ma solo per il canadese sarà una novità assoluta visto che gli altri vi hanno gareggiato in Indy Lights con Leist che ha anche trionfato la scorsa stagione.

Le attività in pista cominceranno nella giornata di domani con la prima sessione di prove libere alle ore 10.15 locali, seguita dalle qualifiche alle 14.30 locali e da un'ulteriore sessione di prove libere alle 17.45. Giornata di domenica che si apre con la Indy Lights alle 11.15 locali, con lo start della IndyCar previsto per 13.35 (le 20.45 italiane) con copertura televisiva a cura di  Sky Sport Arena a partire dalle 20.30.

Weekend Schedule

Entry List

Vincenzo Buonpane



   

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies