GP3 | GP Ungheria, gara-2: domina Boccolacci davanti a Ilott e Hubert, 4° Pulcini

GP3 Series

Dorian Boccolacci imprendibile nel secondo appuntamento della GP3 Series all’Hungaroring. Il giovane pilota della MP Motorsport ha condotto l’intera gara in testa, dopo esser scattato dalla pole position. Nonostante un via non impeccabile, Boccolacci ha difeso la sua leadership in curva 1, per poi scavare un grosso margine sugli inseguitori. Primo di questi Callum Ilott che rosicchia die punti al leader Hubert, che ha chiuso al terzo posto. Ora il francese della ART guida con 15 punti di vantaggio su Ilott.

Leonardo Pulcini (Campos Racing) ha terminato la sua gara ai piedi del podio, in quarta posizione: grazie al suo piazzamento, l’italiano scavalca nuovamente Mazepin nella generale, riportandosi sul podio assoluto. A seguire Correa (Jenzer), che scattava dalla prima fila, sesta posizione per Ryan Tveter (Trident), seguito dal team-mate Beckmann. Ottava posizione e primo punto dell’anno per Tatiana Calderon (Jenzer). Se due ART hanno concluso la gara a podio, più opaca la prova di Hughes (quindicesimo), ma che già partiva dal fondo della griglia e Mazepin, dominatore di ieri ed oggi incappato in una gara no: dopo aver perso posizioni in partenza, è stato infilato da Pedro Piquet e Simo Laaksonen nel corso della gara e ha chiuso in un’anonima dodicesima posizione.

Cronaca. Il poleman Boccolacci viene affiancato allo start da Correa ed Ilott, ma alla prima curva riesce a difendere la posizione, mentre i suoi primi due avversari devono allungare oltre i limiti della pista: ne approfitta Ilott che si porta in seconda posizione, così come il compagno Hubert, che scattato dalla sesta piazza si ritrova già in terza. Nel corso del primo giro un contatto tra Mawson e Kari mette fuori dai giochi il secondo, che va a concludere un pessimo weekend. Correa va subito in difficoltà e ad approfittarne è Pulcini che lo scavalca e si porta in quarta posizione. Poche tornate e Boccolacci è già fuori dalla portata di Ilott, mentre a centro gruppo i distacchi sono più ravvicinati: Beckmann prova una manovra simile a quella di Pulcini per prendere posizione su Correa, ma la sua azione non riesce e terminati i DRS il giovane tedesco deve guardarsi le spalle da Tveter. Più indietro un irriconoscibile Mazepin, dopo il dominio di ieri ed aver perso due posizioni in partenza, viene scavalcata da Pedro Piquet prima e Simo Laaksonen poco dopo. Davanti posizioni congelate, vince Boccolacci davanti ad Ilott, Hubert, Pulcini e Correa. Proprio nel corso dell’ultima tornata Tveter scavalca Beckmann e Tatiana Calderon si prende l’ottava posizione che vale un punto, il suo primo dell’anno.

Ora la pausa estiva: la GP3 Series tornerà in pista per una doppia gara nell’ultimo weekend di agosto sul suggestivo circuito di Spa.

Budapest gara-2 - risultati

POS

NO

DRIVERS

TEAMS

LAPS

GAP

BEST

1

22

D. Boccolacci

MP Motorsport

17

 

1:35.531

2

1

C. Ilott

ART Grand Prix

17

2.308

1:36.116

3

2

A. Hubert

ART Grand Prix

17

3.944

1:36.033

4

18

L. Pulcini

Campos Racing

17

10.709

1:36.351

5

10

J. Correa

Jenzer Motorsport

17

12.673

1:36.421

6

7

R. Tveter

Trident

17

12.970

1:36.463

7

8

D. Beckmann

Trident

17

13.968

1:36.282

8

9

T. Calderón

Jenzer Motorsport

17

14.341

1:36.543

 

9

5

P. Piquet

Trident

17

17.163

1:36.850

10

20

D. Menchaca

Campos Racing

17

18.412

1:36.635

11

19

S. Laaksonen

Campos Racing

17

18.764

1:36.585

12

3

N. Mazepin

ART Grand Prix

17

20.846

1:36.698

13

14

G. Aubry

Arden International

17

21.141

1:36.901

14

4

J. Hughes

ART Grand Prix

17

22.324

1:36.938

15

15

J. Falchero

Arden International

17

22.938

1:36.497

16

6

G. Alesi

Trident

17

46.778

1:35.682

17

11

J. Fittje

Jenzer Motorsport

17

55.874

1:35.776

18

16

J. Mawson

Arden International

16

1 LAP

1:35.391

 

24

N. Kari

MP Motorsport

0

DNF

 


Samuele Fassino

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies