GP3 | Abu Dhabi, gara-2: Boccolacci vince l’ultima dell’anno, male gli italiani Lorandi e Pulcini

GP3 Series

E’ Dorian Boccolacci l’ultimo vincitore della GP3 Series 2017. Dopo essersi mostrato molto veloce in qualifica il pilota francese è riuscito a concretizzare al massimo il risultato anche in gara dove ha preceduto l’altra Trident di Ryan Tveter e Daniel Ticktum. Sfortunati i nostri portacolori Alessio Lorandi e Leonardo Pulcini

Boccolacci si è guadagnato la vittoria nel corso del terzo giro quando è riuscito a sferrare l’attacco vincente al poleman nonché compagno di team Ryan Tveter che, nonostante sia arrivato sotto la bandiera a scacchi in terza posizione, si è guadagnato la seconda piazza per effetto di una penalità a Daniel Ticktum, terzo al traguardo.

Quarta posizione per George Russell che completa la sua ultima gara nella serie graziato, in parte, dalla fortuna: davanti a lui nel corso della gara si sono “eliminati” diversi piloti tra cui il nostro Alessio Lorandi che è andato a danneggiare l’ala anteriore in un tentativo di sorpasso a Schothorst. Problemi anche per Pulcini che dopo aver stallato in partenza non è riuscito a ripartire.

L’altra ART con Anthoine Hubert ha chiuso in quinta posizione seguito dalla Arden del vincitore di gara-1, Nico Kari, la DAMS di Bruno Baptista e la Jenzer di Arjun Maini, questi ultimi tre hanno instaurato una lotta serrata nell’ultimo giro e non è detto che non possano arrivare penalità nel post-gara.

George Russell chiude la stagione 2017 della GP3 Series a 220 punti, con un vantaggio abissale sul primo inseguitore, Jack Aitken, di 80 punti. Si confermano davanti le quattro ART visto che la terza e la quarta posizione sono ad appannaggio di Fukuzumi e Hubert. Non è riuscito a conquistare la quinta posizione, e la palma di primo pilota non ART GP, Alessio Lorandi che anzi si è visto scavalcare da Boccolacci proprio nell’ultima gara.

Cronaca. Ryan Tveter scatta bene dalla pole position ma bastano sole tre tornate a Boccolacci per sorpassarlo. Il pilota francese diventa il leader della gara mentre dietro restano tutti molto compatti. Giunti a metà gara dalla bagarre viene fuori Daniel Ticktum che in due giri si libera prima di Lorandi e poi di Schothorst portandosi in zona podio. Al giro 10 anche Lorandi prova ad attaccare Schothorst ma danneggia la sua ala anteriore nel tentativo di uscire dalla scia della Arden , mentre nella tornata successiva Russell guadagna una posizione e si porta in sesta. Intanto davanti Ticktum non si accontenta ed ignaro della penalità di 5 secondi che gli è appena stata inflitta attacca con successo Tveter per la seconda posizione. Nel corso del penultimo giro un contatto tra Kari e Schothorst favorisce Russell che si porta ai piedi della zona podio. Vince Boccolacci, con Ticktum secondo ma che deve accontentarsi del gradino più basso del podio per effetto della penalità. 

L'appuntamento con la Gp3 Series è per il weekend del 11-13 maggio a Barcellona dove prenderà il via la stagione 2018.

 

Samuele Fassino

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies