GP3 | Jerez, gara-2: Lorandi vince la sua prima gara nella serie, Russell è campione!

GP3 Series

Dopo il podio di Barcellona Alessio Lorandi coglie la sua prima vittoria in GP3 Series nella gara-2 di Jerez de la Frontera. La vera gioia è per George Russell che concludendo la gara in quinta posizione festeggia la conquista del titolo con due gare d’anticipo. Lorandi ha gestito al meglio la partenza dalla pole position e nemmeno una safety car ha messo in discussione la sua vittoria. Seconda posizione per Dorian Boccolacci rimasto vicino al pilota italiano per tutta la gara ma senza mai impensierirlo.

La quinta posizione conquistata da George Russell che unita al giro veloce della gara permette al pilota britannico di festeggiare la conquista del titolo senza attendere l’ultimo round di Abu Dhabi; Russell ha conquistato la posizione nel primo giro di gara quando è riuscito a sopravanzare sia Fukuzumi che Aitken che hanno chiuso rispettivamente in sesta e settima posizione.

Risalendo la classifica il terzo gradino del podio è stato conquistato da Nico Kari che conferma la buona performance di ieri; il pilota finnico si è reso protagonista nelle fasi finali di un duello con Ticktum con quest’ultimo ad avere la peggio. Quarta posizione e prima ART Grand Prix in classifica quella di Anthoine Hubert.

Cronaca. Partenza regolare con le prime posizioni che restano cristallizzate fino a quando, nel corso del primo giro, Russell riesce, grazie ad un deciso attacco, a guadagnare posizione sia su Fukuzumi che su Aitken, mossa che gli permetterà di conquistare il titolo con ampio anticipo. Nel secondo giro Hubert commette un errore e Ticktum ne approfitta. Ora Hubert è in quinta posizione mentre Ticktum ha guadagnato la quarta. Nelle retrovie Pulcini riesce a rimontare qualche posizione così come Tatiana Calderon che entra nella top ten. La gara vive una lunga fase di stallo quando ad una manciata di tornate dal termine è Ticktum ad attaccare Kari per il podio. I due vengono a contatto e l’inglese è costretto al ritiro dopo esser finito nella ghiaia. La Direzione Gara decide per l'ingresso della safety car che rientra solamente all'ultimo giro della gara. Alessio Lorandi transita per primo sotto la bandiera a scacchi festeggiando la sua prima vittoria nella categoria.

Ordine d’arrivo – Jerez, gara-2

1. Alessio Lorandi

2. Dorian Boccolacci

3. Nico Kari

4. Anthoine Hubert

5. George Russell

6. Nirei Fukuzumi

7. Jack Aitken

8. Giuliano Alesi

9. Tatiana Calderon

10. Julien Falchero

Samuele Fassino

 

 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies