LiveGP Award 2018 | Le nomination: Leonardo Pulcini

GP3 Series

Concludiamo la nostra presentazione dei candidati al LiveGP Award 2018 con l'ultimo ma non meno importante candidato: Leonardo Pulcini. Il ventenne pilota romano, quest'anno in forza al team Campos Racing, ha chiuso la sua ottima annata con due vittorie (Sochi e Abu Dhabi) e cinque podi, che lo hanno portato al quarto posto finale immediatamente dietro ai piloti della corazzata Art Grand Prix. Perchè non chiudere in bellezza l'anno con la vittoria del nostro premio riservato ai migliori piloti italiani under 23?

Leonardo nasce a Roma il 25 giugno 2018 e , grazie alla passione tramandatagli dal padre, nel 2012 debutta con i kart riuscendo a vincere parecchie gare e ad aggiudicarsi il Campionato Italiano Rok Cup Italia e il Mondiale Rok Cup International Final, nella categoria Junior Rok con il KGT Racing Team. Nello stesso anno prende parte al campionato italiano KF3 concludendo al settimo posto assoluto, mentre nel 2013 si classifica al secondo posto, prendendo parte a vari campionati europei e mondiali con piazzamenti costanti nella Top 10.

Nel 2014 per Leonardo arriva il debutto in monoposto, con il team Fortec Italia Motorsport, nel Campionato Italiano Formula 4 in cui chiude al quarto posto, mettendo a referto ben 8 piazzamenti a podio. Nella stessa stagione esordisce, sul circuito del Montmelò,  nell'Euroformula Open con la scuderia DAV Racing, ottenendo un settimo posto in gara 1 e l'ottavo in gara 2.

Nel 2015, sempre con la scuderia DAV Racing, partecipa al campionato Euroformula Open chiudendo al nono posto assoluto, con una vittoria e due podi, prendendo parte anche alla tappa ungherese del campionato Auto GP, con all'attivo un secondo ed un quarto posto.  Il 2016 è l'anno della svolta per Pulcini: passa alla Campos Racing con cui conquista la vittoria del campionato, stabilendo anche il record della categoria grazie a 7 vittorie e ben 13 podi.

Il 2017 non si rivela un anno fortunato per il pilota romano che, passato nel frattempo in GP3 con il team Arden International, ottiene subito in podio nella gara d'esordio di Barcellona, ma incappando poi in una serie di gare sfortunate, che lo portano a chiudere la stagione solamente al 14° posto e con 20 punti all'attivo.

Decisamente più fruttuosa la stagione appena conclusa dove Leonardo ottiene due vittorie (Sochi ed Abu Dhabi), conquistate in maniera perentoria, cinque podi, due pole position e due giri veloci che gli permettono di lottare a lungo per la Top 3 in classifica generale, dove viene preceduto solamente dai tre piloti del team Art.

Nei giorni successivi all'ultima tappa stagionale prende confidenza con la F2 partecipando alla due giorni di test collettivi con il team Campos Racing e con il team Trident, non sfigurando assolutamente al cospetto di piloti ben più esperti nella categoria.

In attesa di conoscere i suoi progetti per il 2019, perchè non votarlo e fargli chiudere in bellezza quest'anno con la vittoria del LiveGP Award 2018?

SCOPRI QUI LE MODALITA' DI VOTO E VINCI UN TEST-PREMIO IN PISTA!

Vincenzo Buonpane

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies