FIA F2 | Carlin ufficializza Louis Deletraz, Jack Aitken si accasa in Campos

FIA F2

Con il nuovo anno, arrivano anche i primi annunci da parte di team e piloti per quanto riguarda la nuova stagione di Formula 2: è il caso di Louis Deletraz e Jack Aitken, che nella giornata odierna hanno ufficializzato le loro partecipazioni al campionato cadetto. Il pilota svizzero, che nel 2018 ha conquistato due podi con i colori del team Charouz System, approderà nel team Carlin, scuderia campione in carica, mentre l'inglese rivestirà i colori del team Campos dopo un 2018 trascorso con il team ART GP, ottenendo anche una vittoria e due podi.

I due piloti si andranno ad aggiungere a vecchie conoscenze e rookie che nutriranno la griglia 2019 della categoria propedeutica alla F1: il compagno di scuderia dello svizzero sarà Nobuharu Matsushita; ART GP punterà invece sul russo Nikita Mazepin, vice-campione GP3 dell'anno appena passato, e su Nyck De Vries, pilota olandese proveniete dal team Prema. Nicholas Latifi ancora una volta correrà con i colori del team Dams, affiancato da Sergio Sette Camara, mentre il nostro Luca Ghiotto disputerà la nuova stagione con il team Uni-Virtuosi Racing, scuderia che rimpiazza la squadra Russian Time. Il nostro portabandiera dividerà il box con il cinese Guan Yu Zhou, al proprio debutto nella serie. Il team Trident invece affiderà una delle proprie vetture nelle mani di Giuliano Alesi, mentre Prema sceglie ancora una volta Sean Gelael, che avrà come compagno di squadra Mick Schumacher, che lo scorso anno ha proprio vinto con il team veneto il titolo nel FIA F3.

Tornando ai due nuovi acquisti della giornata, Aitken, pilota del vivaio Renault, si è laureato vice-campione nel 2013 di Formula Renault 2.0 NEC, conquistando il campionato di Formula Renault 2.0 Eurocup nel 2015 e piazzandosi alle spalle di George Russell in GP3 nel 2017; percorso un po' diverso invece per Deletraz, il quale si è laureato campione di Formula Renault 2.0 NEC nel 2015, l'anno successivo ha disputato due gare della GP2 proprio con il team Carlin, continuando anche l'anno dopo nella serie trasformatasi in FIA F2, ma con i team Racing Engineering e Rapax.

Ecco quindi proprio le parole del pilota svizzero: "Sono molto felice di unirmi al team Carlin per questa stagione. Conosco la squadra, abbiamo lavorato già in passato insieme e i test post-season sono stati perfetti. Sono davvero entusiasta per l'inizio della nuova stagione, mi sento a casa e la motivazione è incredibile! Sono molto grato per il supporto e la fiducia dei miei sponsor. Saremo un team forte".

Jack Aitken si è detto invece ansioso di cominciare: "Sono davvero entusiasta di lavorare con il team Campos dopo il promettente inizio nel test post-stagionali. Hanno ambizione e abilità per competere al top, ed anche se c'è molto lavoro da fare sono fiduciosio per il primo round. Puntiamo al massino, nulla di meno".

L'appuntamento in pista è fissato per fine febbraio, sul circuito di Jerez per la prima sessione di test pre-stagionali; poi ancora altre prove ad inizio marzo a Barcellona prima dello start a fine marzo sul tracciato del Bahrain.

Giulia Scalerandi

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies