FIA F2 | Test Abu Dhabi, Day-3: Deletraz chiude al top l'ultima giornata

FIA F2

Nella giornata conclusiva dei test post season di Formula 2 ad Abu Dhabi, è Louis Deletraz a staccare il miglior tempo cronometrato in 1:49.638, risultando anche il più veloce dell'intera tre giorni di prove. Ottima prestazione anche quella di Luca Ghiotto, secondo al termine di questa giornata e costantemente tra i primi fin dalla giornata di giovedì. Terzo Nicholas Latifi, più veloce però al mattino.

 

La sessione mattutina ha visto svettare dunque il pilota DAMS Nicholas Latifi, che ha fatto segnare un tempo di 1:51.312. Subito alle spalle del pilota canadese davanti al campione in carica della GP3 Series Anthoine Hubert, secondo, e Juan Manuel Correa, terzo. Il primo a far segnare un tempo cronometrato è stato Nobuharu Matsushita, al volante di una delle due monoposto del team Carlin, battuto poi da Hubert prima, e poi anche da Latifi per soli due centesimi di secondo. Nessun miglioramento invece nella parte conclusiva della sessione.

 

PILOTA

TEAM

TEMPO

GIRI

1

Nicholas Latifi

DAMS

1:51.312

35

2

Anthoine Hubert

MP Motorsport

1:51.323

29

3

Juan Manuel Correa

Charouz Racing System

1:51.359

31

4

Sergio Sette Câmara

DAMS

1:51.379

28

5

Richard Verschoor

MP Motorsport

1:51.564

26

6

Tatiana Caldéron

Charouz Racing System

1:51.583

29

7

Jack Aitken

Campos Vexatec Racing

1:51.594

32

8

Leonardo Pulcini

Trident

1:51.857

32

9

Nobuharu Matsushita

Carlin

1:52.051

40

10

Louis Delétraz

Carlin

1:52.402

25

11

Ralph Boschung

BWT Arden

1:52.520

29

12

Ryan Tveter

BWT Arden

1:52.731

22

13

Marino Sato

Campos Vexatec Racing

1:53.315

21

14

Guanyu Zhou

RUSSIAN TIME

1:55.636

52

15

Giuliano Alesi

Trident

1:55.931

31

16

Sean Gelael

PERTAMINA PREMA Theodore Racing

1:56.114

43

17

Luca Ghiotto

RUSSIAN TIME

1:56.145

32

18

Nyck De Vries

ART Grand Prix

1:56.292

40

19

Nikita Mazepin

ART Grand Prix

1:56.312

41

20

Mick Schumacher

PERTAMINA PREMA Theodore Racing

1:56.595

41

Nel pomeriggio i tempi cronometrati sono migliorati notevolmente, con tre piloti a scendere sotto il muro di 1:50. Primo Louis Deletraz, davanti al nostro Luca Ghiotto, staccato di quasi tre decimi, ed a Nicholas Latifi, terzo e ancora fra i migliori. Il primo ad inserirsi in classifica è stato Richard Verschoor, oggi tra le fila del team MP Motorsport, autore anche del nono tempo finale alle spalle di Nikita Mazepin e davanti a Mick Schumacher. Buon sesto posto per Giuliano Alesi in azione con Trident; dodicesimo il suo compagno di box Leonardo Pulcini.

 

PILOTA

TEAM

TEMPO

GIRI

1

Louis Delétraz

Carlin

1:49.638

29

2

Luca Ghiotto

RUSSIAN TIME

1:49.904

25

3

Nicholas Latifi

DAMS

1:49.976

38

4

Guanyu Zhou

RUSSIAN TIME

1:50.036

33

5

Sergio Sette Câmara

DAMS

1:50.092

40

6

Giuliano Alesi

Trident

1:50.136

34

7

Nobuharu Matsushita

Carlin

1:50.139

21

8

Nikita Mazepin

ART Grand Prix

1:50.480

29

9

Richard Verschoor

MP Motorsport

1:50.501

28

10

Mick Schumacher

PERTAMINA PREMA Theodore Racing

1:50.522

27

11

Jack Aitken

Campos Vexatec Racing

1:50.663

31

12

Leonardo Pulcini

Trident

1:50.718

24

13

Nyck De Vries

ART Grand Prix

1:50.729

33

14

Anthoine Hubert

MP Motorsport

1:50.790

38

15

Sean Gelael

PERTAMINA PREMA Theodore Racing

1:50.841

28

16

Marino Sato

Campos Vexatec Racing

1:51.202

34

17

Ryan Tveter

BWT Arden

1:51.309

32

18

Ralph Boschung

BWT Arden

1:51.750

26

19

Juan-Manuel Correa

Charouz Racing System

1:54.232

55

20

Tatiana Caldéron

Charouz Racing System

1:54.924

40

Terminata questa giornata di test anche la Formula 2 si ferma ufficialmente prima di tornare in pista nel 2019, che visti i primi colpi di mercato già annunciati promette essere un anno scoppiettante.

Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies