Andiamo alla scoperta del circuito su cui si svolge il Gran Premio d'Austria, un tracciato breve e veloce immerso nel verde brillante e imponente della meravigliosa regione della Stiria, fra piccoli borghi alpini e immense distese boschive. Uno scenario incantevole che vale la pena di raccontare, anche laddove le telecamere spesso non arrivano, con il peso di una lunga tradizione alle spalle ed un presente all'insegna della modernità.

Terminato il Gran Premio di Monaco è iniziato, come al solito rapido e frenetico, il lavoro di smontaggio di tutte le hospitality. Non in Mclaren però, dove un altro evento stava per iniziare: ad Indianapolis Fernando Alonso lanciava la sua sfida alla leggendaria 500 Miglia e noi di LiveGP l'abbiamo vissuta direttamente in mezzo alla stampa internazionale, registrando - purtroppo - l'ennesima delusione cocente per il pilota spagnolo. 

Il Gran Premio di Spagna non ha solo incoronato come vincitore Lewis Hamilton dopo un duro confronto con Sebastian Vettel, ma anche regalato un momento di gioia e inaspettata celebrità ad un piccolo tifoso di Kimi Raikkonen. Una mossa particolarmente azzeccata da parte di Liberty Media, che ha sapientemente evidenziato il volto più "umano" di una Formula 1 troppo spesso artificiosa e priva di attenzioni verso i propri tifosi.

Tutto molto bello, come direbbe Bruno Pizzul. Eppure, a ben vedere, si tratta probabilmente di un bello senz'anima. Abu Dhabi e le sue mille luci, tra grattacieli da paura e albeghi di lusso, autostrade a cinque corsie e giardini curati in ogni dettaglio, rappresenta ormai un appuntamento fisso nel panorama del Mondiale di Formula 1. Un luogo ideale per esaltare l'aspetto più glamour di questo mondo, con il paddock che assomiglia più ad un villaggio turistico e lussuosi yacht ormeggiati a pochi metri di distanza dalle vetture che sfrecciano in pista.

Evento unico nel panorama sportivo mondiale, il Gran Premio di Monaco è il sogno di ogni pilota, ma non solo. Un panorama unico di prestigio e sfarzo, fatto di eventi, vip e importanti opportunità di pubbliche relazioni. La gara dove più di ogni altra la Formula 1 è fisicamente vicina alla gente e pronta a realizzare i sogni del pubblico. Meta di turisti e curiosi, essa rappresenta anche una vera festa, irrinunciabile per tutti gli appassionati. Uno dei primi ricordi da bambino che ho della Formula 1... 

Un Gran Premio di Formula 1 è un evento che, anche al più distratto e disinteressato cittadino della località coinvolta nell'organizzazione, non può passare inosservato. Per una settimana circa ci si trova costretti a fare i conti con una miriade di appassionati che arrivano dalla più svariate città del mondo con conseguenti affollamenti di mezzi pubblici, esercizi commerciali e (perchè no?) anche un pizzico di mancanza delle proprie abitudini e della propria privacy. Ma l'indotto che tutto ciò porta vale qualche piccolo sacrificio visto che permette, come si dice in gergo, di far girare l'economia locale.

Dopo il rinnovo per un altro anno con la Ferrari, Kimi Raikkonen proprio nelle scorse ore ha apposto un'altra importante firma. Questa volta si tratta di quella...matrimoniale, visto che il finlandese, approfittando della pausa estiva, è salito all'altare insieme a Minttu Virtanen, nell'Abbazia di San Galgano a Siena. Dopo la separazione definitiva avvenuta nel 2013 con Jenni Dahlman (ex-miss Scandinavia) il ferrarista si è successivamente legato alla bella hostess. Un anno fa circa è nato il piccolo Robin, anche se si vocifera di un possibile secondogenito in arrivo.

Altri articoli...

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies