Formula E | Preview ePrix Berlino: Audi e piloti tedeschi in cerca di rivalsa nella gara di casa

Formula E

Altro giro, altra corsa. Dopo gli appuntamenti di Roma (14 aprile) e Parigi (28 aprile), il tour europeo della stagione 2017-18 di Formula E prosegue in Germania con l’ePrix di Berlino in programma domani, sabato 19 maggio, sul tracciato ricavato unendo le strade dell'Aeroporto di Berlino-Tempelhof. Proprio la capitale tedesca ha ospitato nelle scorse ore il ritorno in monoposto di Nico Rosberg, campione del mondo 2016 di Formula Uno, che ha sfilato a bordo della Gen 2 tra le strade del centro.  

 

La trasferta andata in scena due settimane fa a Les Invalides ci ha lasciato in eredità l’ennesima corsa frizzante di questo ricco entusiasmante e imprevedibile campionato elettrico. A trionfare nella capitale transalpina è stato l’idolo di casa Jean Eric Vergne. Un’affermazione netta e perentoria, che ha permesso al portacolori della Techeetah di incrementare la propria leadership nel Mondiale: ora il francese ha ben 31 punti di vantaggio sul primo inseguitore, Sam Bird. Un buon margine a quattro gare dalla conclusione della stagione.  

L’inglese della Virgin sarà tra i piloti desiderosi di riscatto nella gara di Berlino, dopo il violento crash che lo ha visto protagonista nelle fasi finali dell’ePrix di Parigi con Andrè Lotterer. Quest’ultimo insieme a Daniel Abt, Mario Engel e Nick Heidfeld, andranno certamente alla ricerca di un risultato di prestigio nella gara di “casa”.  

Senza dimenticare l’Audi (unica scuderia tedesca presente in griglia, ndr) ancora a secco di vittorie con il proprio alfiere, nonché campione del mondo in carica, Lucas Di Grassi. Come l'altro grande iridato, protagonista delle due ultime stagioni elettriche, Sebastien Buemi. Senza dimenticare Felix Rosenqvist, precipitato in una lunga crisi di risultati. 

A Berlino inoltre si rivedrà in pista il nostro Luca Filippi, rimasto ai “box” nella trasferta di Parigi, che tornerà alla guida della monoposto del team NIO. Sarà assente invece l'altro nostro portacolori, Edoardo Mortara, che parteciperà con Mercedes alla tappa del Lausitzring nel DTM. Al suo posto il team Venturi schiera Tom Dillman. 

Ecco gli orari per seguire l’ePrix di Berlino in programma sabato 19 maggio: 

Ore 14.00: Qualifiche (Diretta Tv Italia 2)

Ore 18.00: Gara (Diretta Tv su Italia 1 e Italia 2)

Piero Ladisa 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies