Formula E | Roma pronta ad accogliere il Circus elettrico

Formula E

Dopo i primi sei appuntamenti stagionali già andati in archivio, la Formula E è pronta a sbarcare in Europa, e più precisamente a Roma, dove domani si terrà il primo e-prix italiano in assoluto. L’aria che si respira nella capitale è quella di una città pronta ad accogliere questo grande evento motoristico, con le strade dell’EUR recintate e riasfaltate per l’occasione. Domattina si scenderà in pista, ma le attività sono già cominciate oggi con lo shakedown.

Già nella giornata di mercoledì una delegazione della serie cadetta si era recata in Vaticano per ricevere la benedizione da parte di Papa Francesco, il quale ha anche avuto modo di osservare una monoposto elettrica dal vivo, per poi ricevere in udienza privata il CEO della Formula E Alejandro Agag ed il presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani.

A partire da stamattina, invece, la carovana si è spostata all’EUR, dove oltre ai tradizionali controlli per team e piloti, si è tenuto anche lo shakedown, durante il quale i piloti hanno inaugurato il tracciato cittadino.

Dalle 12 alle 12:30 si è svolta inoltre la conferenza stampa, suddivisa in due parti: la prima ha visto discutere i piloti Sebastian Buemi ed i “padroni di casa” Luca Filippi ed Edoardo Mortara; il secondo quarto d’ora invece ha visto impegnati Alejandro Agag, Angelo Sticchi Damiani ed il presidente della FIA Jean Todt.

Tante anche le attività di contorno, grazie all’apertura dell’E-Village, allestito per l’occasione presso la Nuvola, sempre all’EUR. Seminari, stand di case automobilistiche e soprattutto operativa già da oggi la gaming zone all’interno della struttura di Fuksas.

Tutto esaurito sia sulle tribune che nel prato, quest’ultimo aggiunto soltanto da poco per far fronte alle richieste dei tanti curiosi che domani raggiungeranno la capitale per assistere ad uno spettacolo che dalle premesse sembra essere assicurato.

Da Roma - Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies