Formula E | Giovinazzi e Caldarelli presenti ai rookie test di Marrakech. Futuro elettrico per gli italiani?

Formula E

Dopo la delusione per il mancato approdo in Formula 1 al volante della Sauber-Alfa Romeo a vantaggio di Ericsson, per Antonio Giovinazzi ci sarà l’occasione di testare la DS Virgin nel corso dei rookie test che si svolgeranno nella città marocchina all’indomani della seconda tappa del campionato iniziato nello scorso mese di dicembre. Ma il terzo pilota Ferrari non sarà l'unico rappresentante tricolore a scendere in pista, vista che ci sarà anche l'esordio di Andrea Caldarelli con la vettura del Dragon Racing.

Sono numerose comunque le novità nella entry list diramata nelle scorse ore, la quale vede ai nastri di partenza anche Paul Di Resta e Pietro Fittipaldi, entrambi al volante della Jaguar. Scorrendo la lista dei nomi troviamo poi altri volti conosciuti del motorsport come Gary Paffet, pilota DTM della Mercedes (il quale guiderà la Venturi) e due volti noti per la Formula 2 come Alexander Albon e Nick De Vries, rispettivamente al volante della Renault e.dams e dell’Audi Abt Sport.

Per quanto riguarda gli altri piloti presenti, il team di Enstone testerà il campione in carica della F3 giapponese Mitsunori Takaboshi, mentre ad affiancare l’olandese neo-ingaggio della Prema sarà Nico Muller che ha debuttato la scorsa stagione nel WEC nel round di Shanghai. Oltre a Giovinazzi, il tricolore sarà rappresentato come detto anche da Andrea Cardarelli, protagonista nel 2017 in Super GT e nel Blancpain.

Sicuramente per entrambi il rookie test marocchino sarà un’occasione per ritagliarsi un futuro in una serie che sta prendendo sempre più piede tra gli appassionati e che ha attirato, nel corso degli anni, le principali Case automobilistiche del panorama motoristico.

Questa la entry list completa in cui spiccano i nomi, tra gli altri, di Maximilian Gunther e Colton Herta, figlio del più celebre Bryan:

Renault e.dams: Mitsunori Takaboshi, Alexander Albon

Audi Abt Sport: Nyck de Vries, Nico Muller

Mahindra: Dani Juncadella, Sam Dejonghe

DS Virgin: Joel Eriksson, Antonio Giovinazzi

Techeetah: Frederic Makowiecki, James Rossiter

NIO: Harry Tincknell, Alexandre Imperatori

Andretti: Bruno Spengler, Colton Herta

Dragon Racing: Maximilian Gunther, Andrea Caldarelli

Venturi: Michael Benyahia, Gary Paffett

Jaguar: Paul di Resta, Pietro Fittipaldi

 

Vincenzo Buonpane 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies