FIA F3 | Hockenheim, gara-3: Robert Shwartzman vince l'ultima corsa della serie

F3 FIA European Championship

Il sipario sul FIA F3 si chiude con la vittoria di Robert Shwartzman davanti al neo ed ultimo campione della terza serie, Mick Schumacher, seguito da Alex Palou, Ralf Aron e Dan Ticktum, vice campione della serie. La classifica generale invece cambia ancora dopo l'ultimo appuntamento: se Mick Schumacher chiude con 365 punti e Ticktum con 306, è proprio Shwartzman a salire al terzo posto con 294 ai danni di Vips, che nella gara di oggi ha chiuso decimo dopo una rimonta e che chiude con 283 punti seguito da Marcus Armstrong, fermo a 260 punti dopo questo weekend di Hockenheim a causa dei tre zeri rimediati.

Cronaca. Shwartzman scatta dalla pole position seguito da Schumacher e Vips. Subito quest'ultimo tenta di superare Schumacher, il quale però rimane davanti. Vips va in testacoda e ricomincia la sua corsa da dietro. In contemporanea Sacha Fenestraz tampona Ralf Aron. Quindi Palou sale in terza piazza. Poco dopo Ticktum segna il giro più veloce. Jehan Daruvala si ritira. Nelle fasi finali Aron attacca Palou, il quale però rimane davanti. L'estone Aron non si arrende e negli ultimissimi giri attacca ancora lo spagnolo Palou, ma deve difendersi da Ticktum che lo attacca. Trionfa quindi Shwartzman davanti al compagno di squadra Schumacher; poi Palou, Aron e Ticktum. 

Si chiude così l'era del FIA F3, con il dominio completo del team Prema: vincitore tra i team e anche tra i piloti con i titoli di Schumacher e Shwartzman. Una categoria che ha avuto il proprio esordio nel dopoguerra ed è arrivata fino a qui sfornardo campioni e team vincenti e facendo emozionare tanti tifosi. È ora giunto il momento di dare spazio alle novità che sostituiranno la categoria a partire da quella ideata da Liberty Media con l'unione proprio del FIA F3 con la GP3 ed il nuovo campionato F3 Regional promosso da WSK, entrambi in attività dal prossimo anno. Prima di questo però ci aspetta ancora l'appuntamento più prestigioso, ovvero quello del GP di Macao, in programma dal 15 al 18 novembre sul tracciato cittadino asiatico.

Giulia Scalerandi

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies