FIA F3 | Svelata l'entry list della stagione 2018: 24 vetture e sei team al via

F3 FIA European Championship

Quando siamo giunti a ridosso dei primi test pre-stagionali in programma a Budapest, il sito del FIA F3 European Championship ha diramato la entry list della stagione 2018: saranno 24 le vetture al via, suddivise su sei team. Presenti in pista quest'anno saranno il team Prema, che proverà ancora una volta a riconfermarsi campione, il team tedesco Motopark ed il britannico Carlin, che tenteranno di battere la scuderia veneta, la squadra olandese Van Amersfoort Racing, il team Hitech GP ed il ritorno del team tedesco Ma-con.

Il team campione in carica Prema schiererà in pista 5 vetture: quella dell'esperto cinese della FDA Guan Yu Zhou, quindi l'atteso Mick Schumacher (che sarà al via della sua seconda stagione nel team e nella serie) l'estone Ralf Aron e due rookie, ovvero il neozelandese Marcus Armstrong (campione della F4 italiana) ed il russo della FDA, Robert Swhartzman. Il team Carlin sarà (con il team Motopark) la squadra con più vetture presenti in pista: ben sei. La scuderia britannica punta ancora su Ferdinand Hasburg, l'austriaco che ha infiammato il GP di Macao con una lotta mozzafiato con Sergio Sette Camara, ma anche sull'indiano Jehan Daruvala (membro del vivaio Force India), il franco-argentino Sacha Fenestraz (vincitore del campionato di F. Renault Eurocup 2017), il russo proveniente dall'EuroFormula Open Nikita Troitskiy, Devlin De Francesco e l'indiano Ameya Vaidyanathan, ufficializzato proprio poche ore fa.

Dal canto suo, invece, dopo il grandissimo secondo posto di Joel Eriksson, Motopark quest'anno scenderà in pista con ben 4 rookie: si tratta del sudafricano Jonathan Aberdein, dello svizzero Fabio Scherer e del venezuelano Sebastian Fernandez (provenienti dalle F4 nazionali), oltre al vincitore del GP di Macao Dan Ticktum e all'estone Juri Vips (vincitore dell'ADAC F4), entrambi al via della loro prima stagione intera nella serie, insieme all'esperto giapponese Marino Sato.

Il tedesco Keyvan Andres correrà nuovamente in FIA F3, ma quest'anno lo farà a bordo della vettura del team Van Amersfoort. Quest'ultimo, oltre alla presenza del debuttante russo Artem Petrov, ha ancora un sedile vuoto, che secondo i rumors verrà occupato dalla tedesca Sophia Floersch, la quale ha svolto un test privato proprio con la squadra olandese.

Il team inglese Hitech GP punterà sull'esperto spagnolo Alex Palou che, dopo aver corso in varie categorie negli scorsi anni, quest'anno sarà al via nella sua prima intera stagione nella serie. Al fianco dell'iberico ci saranno i debuttanti Ben Hingeley e Enaam Ahmed, campione in carica di BRDC F3. Infine vi sarà il ritorno della scuderia Ma-con dopo alcuni anni di assenza: essa sarà al via con il rookie tedesco Julian Hanses.

Anche se quest'anno il campionato scatterà leggeremente in ritardo rispetto alle abitudini (ovvero a metà maggio), i motori si stanno già scaldando per i primi test pre-stagionali, che si svolgeranno a Budapest il 22 e 23 marzo.

Giulia Scalerandi

 

entry listf3

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies