FIA F3 | Svelato il calendario 2018: partenza da Pau a metà maggio. Out Monza, in Misano

F3 FIA European Championship

Quando sono trascorse un paio di settimane dall'appuntamento più prestigioso per il FIA F3, ovvero il GP di Macao (con la pazzesca vittoria da parte di Dan Ticktum), la serie continentale ha rivelato il calendario 2018. Tra le tante novità, il primo round che verrà posticipato rispetto al passato: dal mese di aprile degli anni scorsi si partirà infatti alla metà di maggio. Primo round che questa volta si terrà sul circuito cittadino di Pau, anzichè a Silverstone, sede della tappa d'apertura del 2017. In totale i round saranno 10, con 3 tappe in Germania (tra cui Hockenheim, il classico appuntamento che chiude la stagione) e una tappa italiana sul circuito di Misano.

Come detto in precedenza, i nastri di partenza saranno nel sud della Francia, più precisamente sul tracciato di Pau a metà maggio (11-13 maggio 2018). La seconda tappa si svolgerà in concomitanza con il DTM, dal 1° al 3 giugno a Budapest: la capitale ungherese è infatti sede del tracciato dell'Hungaroring. Le stradine di Norimberga ospiteranno il terzo appuntamento stagionale, sul tracciato del Norisring dove, assieme al campionato tedesco GT, la serie a ruote scoperte si esibirà dal 22 al 24 giugno 2018. Ci si sposterà poi dalla Germania all'Olanda, per il quarto appuntamento stagionale sul circuito di Zandvoort dal 13 al 15 luglio. Insieme alla 24 ore del Blancpain GT Series, il FIA F3 andrà in scena sul celebre tracciato di Spa-Francorchamps l'ultimo weekend di luglio (26-28). 

La seconda parte della stagione aprirà invece le danze in Inghilterra, sul circuito di Silverstone, che darà anche spazio al FIA WEC, nel weekend del 17-19 agosto. Grande novità invece per la tappa italiana, che anzichè a Monza o a Imola, il prossimo anno si svolgerà sul tracciato di Misano, accogliendo sia il FIA F3 che il DTM: l'appuntamento è fissato dal 24 al 26 agosto. Pochissime saranno le vacanze che potranno godersi i piloti ed i team, perchè il 9 settembre si tornerà in pista con il terzultimo round dell'anno, in programma sul circuito del Nurburgring. 

Il 23 settembre sarà la volta della tappa austriaca, in programma sul circuito di Spielberg, mentre come di consueto, Hockenheim sarà teatro della tappa finale, in programma a metà ottobre. 

Per quanto riguarda i piloti, i primi a confermare la propria presenza nel campionato 2018 sono stati il tedesco Fabio Scherer e l'inglese Dan Ticktum (vincitore del GP di Macao 2017), che correranno con i colori del team Motopark. 

Giulia Scalerandi

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies