Suzuka, 30 ottobre 1988. Sull’omonimo tracciato va in scena la penultima tappa di una stagione dominata dalla McLaren-Honda. Delle precedenti quindici gare, la scuderia di Woking ne ha dominate quattordici, abdicando solo nell’appuntamento di Monza vinto dalla Ferrari di Gerhard Berger. L’egemonia espressa in pista dal team inglese fa da fulcro alla rivalità tra Alan Prost e Ayrton Senna. Il “Professore”, dopo un'ottima prima parte di campionato (4 successi e tre secondi posti) subisce il ritorno del giovane rivale/compagno di squadra che, dalla gara di Silverstone, recupera terreno portandosi a soli cinque punti dal francese. Ma con la regola – vigente in quel periodo – degli scarti, il brasiliano può contare su 18 punti in più contro solo i 6 di Prost: ottenendo la vittoria nel Gran Premio del Giappone, Senna si laureerebbe campione del mondo.

Tra le varie edizioni del Gran Premio del Messico disputate finora sulla pista dedicata alla memoria dei fratelli Rodriguez, ce n’è una in particolare che ha segnato il battesimo alla vittoria contemporaneamente di un pilota e di una scuderia. Stiamo parlando della gara del 1986 dove a conquistare il gradino più alto del podio sono Gerhard Berger e la Benetton.

Entrata in calendario a partire dal 1978, la pista di Montreal ha regalato da sempre spettacolo ed emozioni riguardanti anche epiloghi di lotte iridate (tra gli anni ’70 e inizio ’80 l’appuntamento canadese si disputava nella parte finale della stagione, ndr), come quella che vede protagonisti, non senza polemiche, Alan Jones e Nelson Piquet nel 1980.

Passato in rassegna l’appuntamento notturno di Marina Bay, il Circus resta in Asia dove sarà protagonista nel weekend sul tracciato di Kuala Lumpur. In Malesia, dove quest’anno si correrà per l’ultima volta, si sono disputate finora ben 18 gare delle quali racconteremo, in questa nuova puntata della rubrica Flashback, quelle più belle ed emozionanti. Buona lettura!

Altri articoli...

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies