World Series Formula V8 3.5 | Al via da Silverstone la stagione 2017: alla ricerca di un nuovo Vettel

World Series Formula 3.5 V8

E' il circuito di Silverstone ad ospitare il primo weekend stagionale della World Series Formula V8 3.5, la serie riservata alle monoposto Dallara spinte dal potente propulsore Gibson. Un'annata che sembrava potesse rappresentare quella del rilancio, dopo il doloroso addio di Renault a fine 2015 che ha visto gli organizzatori di RPM Mktg compiere un lavoro egregio lo scorso anno per regalare continuità ad una serie capace di lanciare tanti giovani talenti verso la Formula 1. Eppure, nonostante la nuova partnership "di lusso" siglata con il Mondiale Endurance, il difficile momento economico non rende per il momento giustizia ad un campionato che meriterebbe ben altri numeri.

 

Sebastian Vettel, Daniel Ricciardo, Carlos Sainz jr, Kevin Magnussen: sono solo alcuni dei nomi transitati dalla World Series prima di approdare in Formula 1. A conferma di ciò, anche il nuovo slogan "Where the stars are born" appare particolarmente azzeccato. Eppure, saranno solo dodici le vetture al via in occasione del primo appuntamento in terra britannica, grazie alla presenza di sei team ed in attesa che la situazione si possa sbloccare in casa Durango (il team di Ivone Pinton aveva annunciato nei mesi scorsi la propria partecipazione al campionato) e della misteriosa Comtec. Senza dubbio, una soluzione potrebbe arrivare dalla recente modifica al regolamento che consentirà alle scuderie di poter schierare una terza macchina, anche se tale possibilità non sarà facilmente attuabile per le realtà eventualmente interessate, sia per gli elevati costi di gestione che per motivi strettamente organizzativi. In ogni caso, le premesse sembrano esserci tutte per poter assistere ad una stagione divertente e combattuta, in attesa che possano arrivare tempi migliori: a partire dall'accordo con il FIA WEC (che vedrà i due campionati correre nello stesso weekend in sei round su nove) sino alle nuove trasferte internazionali (Città del Messico, Austin e Sakhir) le quali sicuramente regaleranno al campionato ulteriore visibilità, insieme alla preziosa chance prevista per i migliori piloti di poter svolgere a fine anno i rookie test nel Mondiale Endurance.

Per quanto riguarda le forze in campo, al via saranno presenti due team italiani: RP Motorsport Racing, al secondo anno di presenza nella categoria, e Barone Rampante, il team di Giuseppe Cipriani che ha rispolverato il nome di quella squadra capace di raccogliere diversi successi a cavallo tra gli anni '80 e '90. E sarà proprio il gentleman driver veneziano a misurarsi in pista, affiancato dalla giovane promessa Damiano Fioravanti, reduce dall'esperienza accumulata nelle ultime stagioni in Euroformula Open. Per quanto riguarda invece la scuderia diretta da Fabio Pampado, essa schiererà al via l'israeliano Roy Nissany, autore di un'ottima annata nel 2016 impreziosita da due successi con Lotus, ed il giapponese Yu Kanamaru, proveniente dal Teo Martin Motorsport.

La compagine spagnola vedrà tra le proprie fila il russo Konstantin Tereschenko affiancato dal canadese Nelson Mason, mentre puntano al ruolo di favoriti Fortec Motorsports (con il duo messicano formato da Alfonso Celis jr e Diego Menchaca) insieme al Team Lotus, con Pietro Fittipaldi (nipote del celebre Emerson) insieme all'esperto René Binder. A completare le fila dei partenti anche la formazione russa SMP Racing by AVF, con Egor Orudzhev e Matevos Isaakyan.

World Series 2017 - Calendario 2017:

  • 15-16 Aprile Silverstone (Regno Unito)
  • 5-6 Maggio Spa Francorchamps (Belgio)
  • 13-14 Maggio Monza (Italia)
  • 27-28 Maggio Jerez (Spagna)
  • 24-25 Giugno Aragon (Spagna)
  • 15-16 Luglio Nurburgring (Germania)
  • 2-3 Settembre Mexico City (Messico)
  • 15-16 Settembre Austin (Texas)
  • 17-18 Novembre Sakhir (Bahrain)

Marco Privitera

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies