World Ducati Week, scatta a Misano il fine settimana più "rosso" dell'anno

Eventi e notizie

Partirà domani 20 Luglio presso il Misano World Circuit "Marco Simoncelli" il World Ducati Week, l'appuntamento biennale che è ormai giunto alla decima edizione e che richiama amanti del marchio di Borgo Panigale da tutto il mondo. Un appuntamento dove gli appassionati di Ducati potranno incontrare i campioni delle piste, scoprire la gamma Ducati 2018, partecipare ai corsi di guida della DRE Academy e immergersi nell’atmosfera della Land of Joy di Scrambler. Imperdibile la "Race of Champions" di sabato pomeriggio, dove i piloti Ducati si sfideranno a bordo della nuovissima Panigale V4S sul "Santa Monica" di Misano.

Il WDW. L'estate, lo stile italiano, la Riviera Romagnola, la città di Bologna e il rombo di migliaia di Ducati: questi sono gli ingredienti del WDW, una ricetta che negli anni ha saputo coinvolgere sempre di più il territorio a partire dalla "motor valley" fino ai comuni della riviera romagnola, mescolando passione per i motori e divertimento. Il World Ducati Week compie 20 anni: due anni fa furono oltre 81.000 gli appassionati che arrivarono a Misano per festeggiare i novant'anni di Ducati. I 25 anni dal lancio del Monster, i DRE Academy, il Ducati Service, le Ducati classiche, Stuntman Show, la Land of Joy Scrambler, i corsi della Ducati University, DJ set e party in pista e sulla spiaggia ma soprattutto gli incontri con i piloti ufficiali Ducati di oggi e del passato; questi sono gli eventi che Ducati ha preparato per tutti gli appassionati che arriveranno a festeggiare in riviera romagnola.

Tre giorni di festa. La festa parte già questa sera il party di benvenuto alla Sunset Beach Arena di Cattolica che accoglierà tutti i ducatisti che arriveranno in riviera romagnola, poi da domani mattina al Misano World Circuit "Marco Simoncelli" il via ufficiale alla festa. Venerdì oltre alle attività nel paddock, dove gli appassionati potranno conoscere come nascono le Ducati (oltre che gli scarichi Termignoni che danno la voce alle loro moto e le gomme Pirelli che equipaggiano le rosse) ci sarà la Flat Track Scrambler race, una sfida sul circuito sabbioso di un chilometro dove Andrea Dovizioso, Troy Bayliss, Danilo Petrucci, Jack Miller e Michele Pirro si sfideranno a suon di derapate, controsterzi e inseguimenti. Sabato poi sarà il turno della Race of Champions, un mini gran premio compreso di qualifiche che vedrà sfidarsi Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Danilo Petrucci, Jack Miller, Xavier Simeon (in sostituzione dell'infortunato Chaz Davies), Marco Melandri, Michael Rinaldi, Michele Pirro, Karel Abraham, Tito Rabat, Xavi Fores ma anche un campione che ha fatto la storia Ducati come Troy Bayliss: un evento davvero imperdibile perchè sicuramente nessuno vorrà sfigurare. Mentre i piloti saranno in griglia, faranno un passaggio sul rettilineo del traguardo anche le "Frecce Tricolori" della Pattuglia Acrobatica Nazionale, il che renderà l'atmosfera incredibile e unica. Le attività in pista non finiscono qui perchè domenica sarà il turno degli appassionati che potranno girare sul circuito intitolato a Marco Simoncelli con le loro Ducati o con quelle messe a disposizione dalla DRE.

Tanti gli appuntamenti nel paddock, dove sarà possibile incontrare Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Michele Pirro, Casey Stoner, Danilo Petrucci, Jack Miller, Esteve Rabat, Xavier Siméon, Karel Abraham, Chaz Davies, Marco Melandri, Michael Ruben Rinaldi, Javier Forés, Lorenzo Zanetti, Matteo Ferrari, Luca Conforti, Tj Alberto, Samuele Cavalieri e Federico Sandi, ma anche Paolo Pirozzi che con la sua Multistrada ha girato il mondo, insieme ai piloti che hanno fatto la storia di Ducati come Troy Bayliss, Carlos Checa, Pierfrancesco Chili e Regis Laconi, e ancora Carlin Dunne vincitore della Pikes Peak International Hill Climb 2018 con la Ducati Multistrada 1260 Pikes Peak. Uno spettacolo da non perdere!

Mathias Cantarini

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies