Con una conferenza stampa tenutasi nella giornata odierna all'Hotel Principe di Savoia, Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiere ha illustrato i cambiamenti e le novità che la tradizionale kermesse motoristica subirà già dalla prossima edizione, come il cambio di location (da Bologna e Modena) e i giorni di svolgimento che passeranno dal mese di dicembre a quello di maggio.

Ripartono i corsi di Experis Academy, la divisione di ManpowerGroup che forma i migliori talenti nelle specializzazioni oggi richieste dall’Industria 4.0. Un training center di eccellenza che eroga ogni anno corsi professionali di carattere tecnico-ingegneristico-IT e master di alta formazione, in collaborazione con i leader del settore, e destinati a universitari e professionisti che desiderano dare una nuova direzione alla loro carriera e che nell’ultimo anno ha formato oltre 500 persone con un tasso di placement del 70%.

Disavventura in mare per il direttore motori di Sky Guido Meda. Il noto commentatore della MotoGP, mentre si trovava in vacanza con la famiglia sull'isola del Giglio, è rimasto infatti vittima di un naufragio a bordo di uno yacht inabissatosi a causa delle difficili condizioni meteo. Per fortuna il giornalista e gli altri occupanti dell'imbarcazione sono stati tratti prontamente in salvo, cosicché potrà ora partire regolarmente per Silverstone dove nel weekend riprenderà il cammino il Motomondiale, con il consueto appuntamento in terra britannica.

La Mercedes, come ogni team di Formula 1, è sempre alla ricerca di successi e nuove sfide e da quest'anno, oltre alla presenza in pista con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, ha deciso di cimentarsi anche nel campionato virtuale di Formula1. Il team Mercedes-AMG  Petronas Esports, questo il nome della squadra di Brackley nel nuovo campionato, ha annunciato poco fa sui propri social la presenza nella serie virtuale che si terrà i prossimi ottobre e novembre 2018.

Ha preso il via l'aperitivo milanese (... del resto esistono posti migliori di Milano per fare un "ape"?) al Gran Premio d'Italia 2018 di Formula 1, il F1 Milan Festival, kermesse esclusiva (visto che fino ad oggi solo pochissime location selezionate hanno avuto l'onore di ospitare l'evento) ideata da Liberty Media e fortemente voluta dalla città di Milano. La possibilità di vedere da vicino le Formula 1, i piloti e "le vetture più belle del mondo" sulle strade che frequentiamo ogni giorno, ha fatto sì che scattasse l'alchimia giusta con i tifosi, accorsi in migliaia nel capoluogo lombardo per assistere all'evento.

Una nuova tragedia sulle autostrade italiane, a pochi giorni di distanza dall'esplosione verificatasi nei pressi di Bologna dell'autocisterna GPL che ha causato un morto e 145 feriti. Un cedimento strutturale sembrerebbe aver causato il crollo del viadotto Polcevera, noto come Ponte Morandi, nel tratto autostradale dell'A10 che sovrasta la zona di Sampierdarena, a Genova. Entrambe le carreggiate coinvolte e decine i mezzi precipitati al suolo da un'altezza di oltre cinquanta metri. I soccorritori immediatamenti sopraggiunti sul luogo parlano di decine di vittime, mentre la Protezione Civile ha istituito il numero verde 800.640.771 per informazioni e notizie.

Le condizioni di salute di Sergio Marchionne hanno accelerato il processo per la sua successione. Sono stati convocati d’urgenza i Consigli di Amministrazione di FCA, Ferrari e CNH. La notizia è piombata sul mondo finanziario, industriale ed anche sportivo. A destare preoccupazione sono le condizioni di salute che impedirebbero all’italo canadese di continuare a lavorare, come recita la nota diffusa nel pomeriggio.

Altri articoli...

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies