DTM | Vittorie per Auer e Green nel primo weekend di Hockenheim

Dtm

Grande spettacolo nel primo weekend stagionale del DTM. Sul circuito tedesco di Hockenheim, infatti, è andato in scena il primo dei nove appuntamenti previsti per quest’anno della famosa serie tedesca, che ha regalato forti emozioni in entrambe le corse di questo fine settimana. A trionfare ci hanno pensato prima Lucas Auer, che ha praticamente dominato il sabato, e Jamie Green, che ha portato subito al trionfo l’Audi in una rocambolesca domenica caratterizzata anche dalla pioggia.

 

Gara-1. Dopo aver conquistato i primi tre punti grazie alla pole position, Lucas Auer si è confermato il migliore anche nella gara inaugurale del 2017. Con una buona partenza il nipote del nuovo proprietario della serie Gerhard Berger, si è imposto con un buon ritmo sin dall’inizio, creando un discreto margine sugli avversari e mantenendolo quasi fino alla fine della corsa. In seguito al valzer dei pit stop, però, anche Timo Glock si è fatto minaccioso nei confronti del pilota Mercedes, e, dopo aver superato già Edoardo Mortara in precedenza, nei minuti finali si è messo negli scarichi del leader, non riuscendo comunque ad attaccarlo. Sul podio è salito anche Mike Rockenfeller, autore di una corsa praticamente impeccabile, aiutato anche da una giusta strategia che gli ha permesso di soffiare la terza posizione a Mortara in seguito alla sosta ai box. Davvero un peccato per l’italiano, che nella prima parte di corsa sembrava addirittura essere in grado di sostenere il ritmo dei primi, ma che ha ceduto al passo degli avversari che lo precedevano. Quinto Mattias Ekstrom, che ha preceduto il suo compagno di squadra René Rast. Alle loro spalle, in settima ed ottava posizione, si sono piazzati Gary Paffett e Paul di Resta, entrambi su Mercedes, seguiti dall’Audi di Nico Mueller e dalla BMW del campione in carica Marco Wittmann, a completare la top ten.

 

 DriverNationCarTimeGapIntervallLaps
1  Lucas Auer (AT)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:23.598  1:33.469    36
2  Timo Glock (D)  BMW M4 DTM  57:25.540  1:33.732  01.942  36
3  Mike Rockenfeller (D)  Audi RS5 DTM  57:26.949  1:33.311  01.409  36
4  Edoardo Mortara (I)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:27.582  1:33.752  00.633  36
5  Mattias Ekström (S)  Audi RS5 DTM  57:27.873  1:33.201  00.291  36
6  René Rast (D)  Audi RS5 DTM  57:29.453  1:33.445  01.580  36
7  Gary Paffett (GB)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:30.554  1:33.879  01.101  36
8  Paul Di Resta (GB)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:37.246  1:34.039  06.692  36
9  Nico Müller (CH)  Audi RS5 DTM  57:41.108  1:34.021  03.862  36
10  Marco Wittmann (D)  BMW M4 DTM  57:42.788  1:33.875  01.680  36

 

Gara-2. Reduce dall’ottima prestazione del sabato, Timo Glock si è guadagnato la pole position per la gara domenicale. Tuttavia, in partenza, si è subito verificato un incidente che ha messo fuori dai giochi Robert Wickens, causando l’ingresso della vettura di sicurezza. Alla ripartenza Timo Glock ha perso la testa della corsa a favore di Jamie Green, il quale è stato successivamente penalizzato di cinque secondi in quanto colpevole di essere scattato prima degli avversari. Nonostante questo problema, il britannico è riuscito poi ha trionfare davanti ad un ottimo Gary Paffett, che ha riscattato la brutta prestazione del giorno precedente. Sul podio anche Marco Wittmann, davanti al vincitore di gara-1 Lucas Auer, che mantiene comunque il primato nella classifica piloti. Quinto Nico Mueller, di nuovo a punti davanti a Paul di Resta e Mike Rockenfeller. Soltanto ottavo Timo Glock, incappato in problemi con le gomme. Tra i primi dieci anche Bruno Spengler e Maro Engel. Ultimo Edoardo Mortara, tradito dalla pioggia quando era in terza posizione, buttata al vento poi per colpa di un testacoda. Prossimo appuntamento fra due settimane al Lausitzring.

 

 DriverNationCarTimeGapIntervallLaps
1  Jamie Green (GB)  Audi RS5 DTM  56:53.264  1:33.614    32
2  Gary Paffett (GB)  Mercedes-AMG C 63 DTM  56:58.200  1:33.678  04.936  32
3  Marco Wittmann (D)  BMW M4 DTM  57:01.455  1:34.469  03.255  32
4  Lucas Auer (AT)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:10.249  1:33.737  08.794  32
5  Nico Müller (CH)  Audi RS5 DTM  57:20.223  1:34.535  09.974  32
6  Paul Di Resta (GB)  Mercedes-AMG C 63 DTM  57:20.690  1:34.491  00.467  32
7  Mike Rockenfeller (D)  Audi RS5 DTM  57:24.579  1:33.810  03.889  32
8  Timo Glock (D)  BMW M4 DTM  57:59.514  1:34.168  34.935  32
9  Bruno Spengler (CA)  BMW M4 DTM  58:01.802  1:34.466  02.288  32
10  Maro Engel GER  Mercedes-AMG C 63 DTM  58:05.381  1:34.546  03.579  32

 

Carlo Luciani

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies