Lamborghini Aventador Miura Homage: edizione speciale per i 50 anni della prima supercar

Novità auto e moto

La Lamborghini ha scelto il Goodwood Festival of Speed per presentare la Aventador Miura Homage, in occasione del 50° anniversario del gioiello che ha segnato la storia dell'industria automobilistica italiana e mondiale. La coupé sarà prodotta in soli 50 esemplari, quasi tutti già venduti: proprio come gli anni della Miura, l'auto che continua a stupire il mondo. 

Il reparto Ad Personam di Sant'Agata Bolognese ha omaggiato la Miura adottando alcune scelte cromatiche viste negli anni '60 sulla Aventador: con la parte inferiore della carrozzeria color oro, oppure con l'argento opaco in tinta con i cerchi a fare da contrasto con la monocromia del resto della vettura. Una delle particolarità della Miura è stata la grande gamma di colori, a volte anche stravaganti, che oggi sono a disposizione: solo 18 di esse saranno però a disposizione dei pochissimi fortunati al mondo che potranno permettersi la Homage. Tra i colori a disposizione c'è il Rosso Arancio Miura pastello, ma anche il Verde Scandal pastello ed il Blu Tahiti metallizzato.

La Aventador Miura Homage monta cerchi Dione da 20 oppure 21 pollici in tinta con la fascia inferiore della vettura per creare un effetto ottico molto particolare. Spicca il logo Miura in acciaio nero sul lato e quello Lamborghini al posteriore, sempre nero. Nell'abitacolo è posizionata la targhetta Limited Edition per ricordare che si sta guidando un gioiello esclusivo. Gli interni sono rigorosamente in pelle a scelta tra il Nero Ade oppure il Terra Emilia, entrambi con cuciture tono su tono. Il pacchetto carbonio è di serie ed il logo Miura 50° spicca sulla selleria in color oro oppure argento come la livrea esterna.  

La meccanica non ha subito variazioni e la Lamborghini Aventador Miura Homage ha il poderoso V12 da 700 cv e 6.5 litri, in grado di sprigionare una coppia massima di 690 Nm. Tutta questa potenza garantisce uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 2,9 secondi ed una velocità massima di 350 km/h.

Fabrizio Crescenzi

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies