EF Open | A Silverstone brilla il padrone di casa Harrison Scott

Altre Velocità

La seconda parte della stagione di EuroFormula Open si è aperta con una splendida doppietta per il capoclassifica Harrison Scott (RP Motorsport) che sul circuito di casa è stato capace di portarsi a casa tutti i successi possibili, allungando così in classifica. Gran weekend anche per l'italo canadese Devlin De Francesco, che conquista due secondi posti, mentre è apparso in crescita il nostro Lodovico Laurini, il quale ha conquistato la tredicesima piazza in gara-1 e un buon nono posto in gara-2.

Dunque Scott (RP Motorsport) allunga ulteriormente in classifica portandosi a quota 233 punti, con la seconda posizione per Nikita Troitskiy (fermo a quota 131) e la terza per l'indiano Ameya Vaidyanathan con 109 punti.

Gara-1. Scott scattava davanti a tutti, partito dalla pole position. Alle spalle dell'inglese Alex Karkosic ed il rookie Ben Hingeley e Devlin De Francesco procedevano affiancati. Subito il canadese del team Carlin attaccava Hingeley, salendo in terza piazza. Vaidyanathan lottava con Hingeley: l'inglese conservava la posizione sull'indiano. Dopo alcune tornate Scott faceva segnare il giro più rapido, mentre Vaidyanathan tentava nuovamente l'attacco a Hingeley, ma usciva di pista rientrando subito senza conseguenze. Scott faceva nuovamente segnare un giro veloce, intanto De Francesco saliva in seconda piazza, dopo l'attacco ai danni di Karkosic. L'indiano Tarun Reddy (passato dal team Carlin al team Drivex), parcheggiava la propria vettura a bordo pista, ritirandosi. Scott inanellava un giro veloce, prima di tagliare per primo il traguardo, seguito da De Francesco e Karkosic. 13° posto per Laurini.

Gara-2. Harrison Scott scattava di nuovo davanti a tutti seguito da De Francesco e Fittje, mentre Troitskiy attaccava subito Jannes Fittje. Un incidente coinvolgeva Cameron Das ( al debutto con il team Campos) e Matheus Iorio. Fittje, poco più tardi, attaccava Troitskiy, mentre Scott aumentava il proprio margine di vantaggio facendo segnare due giri rapidi. Il britannico poteva così trionfare nuovamente davanti a De Francesco e Jannes Fittje. 9° posto finale e due punti anche per Lodovico Laurini.

Terminato il weekend inglese, l'appuntamento è sul tracciato di Monza, per il prossimo round in programma dal 30 settembre al 1 ottobre.

Giulia Scalerandi

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies