Formula X Italian Series | Oltre cento iscritti per il finale a Varano: diretta streaming su LiveGP.it

Formula X Italian Series

Sarà un fine settimana ricco di adrenalina quello che si appresta a scattare sull'autodromo 'Riccardo Paletti' di Varano de' Melegari, dove andrà in scena l'ultimo appuntamento stagionale della Formula X Italian Series. Sei categorie al via, dodici gare e oltre cento iscritti sono solo alcuni dei numeri di un week-end da record, con lo spettacolo della serie tricolore Uisp che sarà anche godibile da tutti gli appassionati di motorsport in diretta streaming. Le monoposto di Predator's Challenge, Formula X, G1 Series by Griip e Formula Class Junior Italia sono pronte per regalare le ultime emozioni di un'annata indimenticabile, con i piloti in pista a caccia degli ultimi titoli ancora in palio, mentre le ruote coperte saranno protagoniste lungo i 2350 metri dell'autodromo emiliano grazie alla FX Touring Car Series e alle Legends.

Ma andiamo a vedere in dettaglio, categoria per categoria, il ricco menu che l'attesissimo appuntamento di Varano propone in questa occasione:

PREDATOR'S CHALLENGE. Dopo la conquista del titolo assoluto da parte di Daniele Tarani nel round precedente di Cervesina, i motivi d'interesse di certo non mancano nell'ultima prova stagionale. A partire dai numeri: saranno ben 29 le vetture presenti al via, a conferma del grande successo registrato dalla serie lanciata da Corrado Cusi, per una griglia mai così affollata. Ai nastri di partenza un corposo numero di PC015, il nuovo modello di Predator's che dal prossimo anno darà vita ad un campionato a sé stante: Marco Spadini tenterà di bissare il successo ottenuto nel precedente appuntamento, ma a dargli la caccia ci saranno i portacolori del team Harp Racing Giacomo 'Jack' Ghermandi, Francesco Solfaroli e Lorenzo Semprini, così come Marco De Toffol (Derva Corse) e gli agguerriti Michele De Matteis, Diego Sabbatini, Francesco Galli ed il rookie Lorenzo Bruni. Le scintille non mancheranno nemmeno nel Classic Trophy riservato alle PC010, con Davide Critelli (fresco di conquista del titolo) che dovrà respingere gli assalti di Francesco Atzori, Massimiliano Colombo, Maurizio Cassago, Maurice Nesurini e Mauro Valentini, tutti determinati a voler concludere in bellezza la propria stagione, mentre Stefano Palummieri tenterà di onorare nel migliore dei modi l'AM Trophy 'Flavio Di Bari' recentemente conquistato, dovendosela vedere con avversari del calibro di Fabio Turchetto e Edoardo D'Amicis. Tutta da seguire anche la sfida tra le star del web Alberto 'Naska' Fontana ed il centauro Luca Salvadori (Simracing Motorsport), mentre saranno numerosi i volti nuovi che si affacceranno per la prima volta alla ribalta nel competitivo contesto del Predator's Challenge, come Lyle Schofield, Adriano Albano, Paolo Gasparini e Nicholas Arduini. 

G1 SERIES. L'israeliano Yarin Stern punta a chiudere i giochi per il titolo, con l'obiettivo di diventare il primo campione della nuova serie monomarca lanciata dal team Griip. A cercare di contendergli lo scettro ci sarà il portoghese Miguel Matos, mentre da tenere d'occhio saranno anche gli italiani Davide Vettori e Davide Dallara. Il tutto a conclusione di una prima annata ricca di soddisfazioni per la realtà lanciata da Tamir Plachinsky e Gil Zakay, i quali si preparano nel 2019 anche a sbarcare negli States per ampliare sempre più i confini di una sfida che, grazie anche alla partnership tecnica con Aprilia, promette di continuare a raccogliere grandi consensi. 

FORMULA X. Il mattatore della stagione 2018 Bernardo Pellegrini punta a completare il proprio en-plein, con l'obiettivo di onorare al meglio il titolo già conquistato a Cervesina al volante della sua Formula 3 del team HT Racing. A cercare di interrompere la marcia trionfale del driver veronese ci sarà il duo della scuderia Alma Racing formato da Mario Neri e Maurizio Maraviglia, mentre Andrea Giannetta come sempre promette di recitare un ruolo da protagonista al volante della sua Formula Gloria. Ai nastri di partenza anche Karim Sartori, campione della serie nel 2017, così come le Formula Renault affidate a Marco Minelli, Jacopo Guidetti, Michele Roux e Sandro De Virgilis, per uno schieramento da 'Formula 1' che vedrà al via la presenza di ben venti vetture.

FORMULA CLASS JUNIOR ITALIA.  La storica serie tricolore, rilanciata grazie al sapiente lavoro dell'organizzatore Andrea Tosetti, si prepara ad incoronare il proprio campione 2018, con Paolo Collivadino che punta a confermarsi sul trono presentandosi in vetta alla graduatoria assoluta. L'Ortopedico Volante dovrà guardarsi le spalle soprattutto dagli esperti Giuliano Zecchetti, Riccardo Calegari e Massimo Galli, con Marco Visconti che si candida a bissare lo splendido doppio successo già colto nel round inaugurale della stagione disputatosi proprio a Varano. La lista degli iscritti vede al via anche la presenza dei fratelli Luca e Maurizio Riponi, così come di Paolo Coppi, Andrea Bollini, Marco Brambilla e delle SuperJunior di Tiziano Frattini e Paolo Fiorillo.

FX TOURING CAR SERIES & LEGENDS. Nuovo boom di iscritti per le due serie a ruote coperte che animano il contesto agonistico della Formula X, con ben 20 vetture presenti nella entry-list della categoria Turismo. Al via un parterre particolarmente variegato, con la Mini Cooper di Alessandro Berton, la Mitjet 2.0 di Ivan Brigada, la Ferrari 550 Maranello di Mario Montanaro e tanti altri protagonisti che promettono di dare vita ad un doppio confronto incerto e spettacolare. Anche le simpatiche vetture della serie Legends come sempre faranno divertire il pubblico presente sugli spalti, grazie alla consueta caccia al giro veloce ed alla bagarre che rappresenta una piacevole costante nei vari appuntamenti.

DIRETTA STREAMING. Per coloro che non potessero essere presenti direttamente in autodromo, il sesto appuntamento stagionale della Formula X Italian Series sarà trasmesso anche in diretta streaming, grazie al team di LiveGP Communication: il collegamento dall'autodromo (con il commento affidato a Marco Privitera) scatterà Domenica 4 Novembre alle ore 9:00, e sarà disponibile sui seguenti canali:

Pagina Facebook Predator's Official e LiveGP.it

Canale YouTube 'Formula X'

Sito web formulaxitalianseries.it e livegp.it  

IL PROGRAMMA. Dopo lo svolgimento dei vari turni di prove libere e qualifiche nella giornata di Sabato 3 Novembre, il programma di gare nella giornata seguente prevede i seguenti orari:

Ore 9:15 Formula X - Gara 1

Ore 10:20 G1 Series - Gara 1

Ore 12:00 Predator's Challenge - Gara 1

Ore 12:30 Formula Class Junior Italia - Gara 1

Ore 13:15 Formula X - Gara 2

Ore 13:40 Legends - Gara 1

Ore 14:20 G1 Series - Gara 2

Ore 14:45 FX Touring Car Series - Gara 1

Ore 15:25 Predator's Challenge - Gara 2

Ore 15:55 Formula Class Junior Italia - Gara 2

Ore 16:15 Legends - Gara 2

Ore 16:35 FX Touring Car Series - Gara 2

L'ingresso in autodromo sarà libero per i visitatori. Per ulteriori informazioni e richieste di accredito stampa, è possibile visitare il sito www.formulaxitalianseries.it o contattare il seguente indirizzo e-mail: trofeo.promotion@gmail.com.

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies