ACI Racing Weekend | Ricco programma di gare a Monza con tanti titoli in palio

Velocità Italia

Ben 17 gare animeranno il prossimo fine settimana al Monza Eni Circuit targato ACI Racing Week End. Fra le sette serie in lizza, punta di diamante è l'Italian F.4 Championship powered by Abarth che conclude in terra brianzola il suo campionato con le ultime tre gare della stagione. Ampiamente al comando della classifica dopo sei tappe è il neozelandese della Prema Power Team Marcus Armstrong, che ha ben 53 punti di vantaggio sull'immediato inseguitore, il connazionale Job Van Uitert della Jenzer Motorsport.

Armstrong ha rafforzato il primato due settimane fa al Mugello occupando nelle tre gare le varie posizioni del podio: un secondo, un primo e un terzo posto. Dietro di loro il terzetto della Bhaitech: l'italiano Lorenzo Colombo, il venezuelano Sebastian W. Fernandez (vincitore di due gare nell'ultimo appuntamento del Mugello) e Leonardo Lorandi. Apertissima la battaglia per il titolo team: Bhaitec precede Prema di 54 punti. Presente anche Enzo Fittipaldi, giovane nipote di Emerson, pilota della Ferrari Driver Academy. Le vetture propongono come l'anno scorso telaio Tatuus, motore Abarth e gomme Pirelli. Il via alle gare, di 28 minuti + 1 giro, sabato alle 14.45 e domenica alle 9.20 e alle 16.10.

Corre per la seconda volta in questa stagione a Monza il TCR Italy Touring Car Championship, protagonista anche dell'ACI Racing Weekend dello scorso giugno. Eric Scalvini (Honda Civic) torna in terra brianzola non più da capoclassifica ma da inseguitore di uno scatenato Nicola Baldan (Seat Leon) vincitore dell'ultima gara a Vallelunga. 28 punti è il vantaggio di Baldan prima dell'ultima tappa. Darà loro battaglia sicuramente Kevin Giacon (Opel Astra) terzo in classifica. Doppia gara di 25 minuti + 1 giro domenica con partenze alle 11.00 e alle 17.45.

Ultimo appuntamento stagionale anche per la Porsche Carrera Cup Italia e per i due monomarca Seat. Nel campionato Porsche, il pilota della Ebimotors Riccardo Pera arriva a Monza con 13 punti di vantaggio su Alessio Rovera (Tsunami). Attesa per i vincitori delle ultime due prove al Mugello, Gianmarco Quaresimi (Dinamic Motorsport) e Simone Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport). Due gare di 28 minuti + 1 giro con semaforo verde alle 16.45 di sabato e alle 10.10 di domenica.

La sfida fra Matteo Zucchi e Giovanni Altoè caratterizzerà il finale sia della Leon ST Cupra Cup, sia del Campionato Italiano Turismo TCS dove è inserita. Nelle rispettive classifiche Zucchi è al comando e può contare su vantaggi pari a 33 e 21 punti. I punti a disposizione sono 48 e 40 e quindi il cardiopalmo è assicurato. Due gare di 38 minuti + 1 giro con partenza sabato alle 17.35 e domenica alle 14.00. Al via domenica in pista anche il dj Ringo. Nella Seat Leon Cupra Cup, due gare di 48 minuti + 1 giro con il via sabato alle 15.35 e domenica alle 15.00, punta al titolo l'equipaggio composto da Matteo Greco e Gabriele Torelli. Ad impensierirli Gabriele Volpato, vincitore di tre gare, distaccato in classifica di 35 punti. Lotta per il terzo posto Carlotta Fedeli.

Completano il programma la Mitjet Italian Series (una gara il sabato dalle 14.00 e tre gare domenica, con partenza alle 8.30, alle 12.40 e alle 17.00, tutte di 20 minuti + 1 giro), appassionante campionato che vede battagliare con le vetture francesi della Tork Engineering gentlemen, professionisti e giovani provenienti dal kart, e la F.2 Italian Trophy (due gare di 25 minuti + 1 giro, sabato dalle 13.10 e domenica dalle 11.50) dove lottano per il titolo Riccardo Ponzio (Puresport) che ha un buon vantaggio, 53 punti, su Alessandro Bracalente (Pave), reduce quest'ultimo dalla vittoria nell'ultima gara disputatasi al Mugello.

L'ingresso è gratuito a tutte le tribune e al paddock. Parcheggio a pagamento (10 euro auto, 5 euro moto), sabato e domenica. Tulle le informazioni su www.monzanet.it e www.acisport.it

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies