F4 Italia | Mugello: doppietta di Fernandez, gara-2 a Marcus Armstrong

Velocità Italia

Al Mugello è andato in scena il penultimo appuntamento dell'Italian F4, prima del gran finale a Monza. A tornare sul gradino più alto del podio per ben due volte è stato Sebastian Fernandez, dopo un periodo passato leggermente in ombra. In gara-2 invece è arrivato il trionfo per il capoclassifica Marcus Armstrong. Molto positivo il weekend per Leonardo Lorandi, che chiude due volte quarto e una volta terzo. Un po' sotto le aspettative il weekend invece per Lorenzo Colombo, che colleziona un bel terzo posto in gara-1, ma si ritira in gara-2 e termina settimo l'ultima manche. Marcus Armstrong comanda la classifica con 267 punti, seguito da Job Van Uitert e Lorenzo Colombo, rispettivamente a quota 214 e 187 punti.

 

GARA-1. Il venezuelano Fernandez scatta davanti a tutti seguito da Armstrong e Colombo. Subito Armstrong affianca Fernandez, ma il venezuelano rimane davanti. Nelle ultime fasi di corsa, Colombo tenta l'attacco su Armstrong, ma il neozelandese chiude le porte. A trionfare è Fernandez su Armstrong, Colombo e Leonardo Lorandi. Quest'ultimo sale sul gradino più alto del podio riservato ai rookie. Seconda e terza piazza invece per Enzo Fittipaldi (quinto al traguardo) e Giorgio Carrara. Gli altri piloti italiani presenti in pista sono Aldo Festante (11° alla bandiera a scacchi), Federico Malvestiti (14° al traguardo), Andrea Dell'Accio e Davide Venditti (diciannovesimo e ventesimo al traguardo).

GARA-2. Armstrong guida il gruppo seguito da Van Uitert e Lorandi. Subito Lorenzo Colombo finisce fuori pista a causa di un contatto e la SC entra in pista. Al restart Lorandi tenta, senza successo, l'attacco su Van Uitert. Armstrong fa segnare il giro più rapido, ma ad abbassarlo subito è Lorandi. Poco dopo Davide Venditti è costretto al ritiro a causa di un problema alla vettura. Van Uitert esce leggermente di pista senza però perdere posizioni. Kush Maini tenta invece l'attacco su Lorandi, ma le posizioni rimangono invariate. Trionfa Armstrong, davanti a Van Uitert e Lorandi. Aldo Festante termina tredicesimo, davanti a Andrea Dell'Accio. Out Malvestiti, Venditti e Colombo.

GARA-3. Armstrong parte in testa precedendo Van Uitert e Lorandi. Subito Fernandez supera Lorandi, conquistando la terza piazza. Poco dopo la Safety Car fa il suo ingresso in pista a causa dell'uscita di Ian Rodriguez. Al restart Fernandez attacca Van Uitert, penalizzato in seguito con un drive-through per partenza anticipata. Fernandez va all'attacco di Armstrong, che si vede superare anche da Artem Petrov in grande rimonta. Vince dunque Fernandez davanti a Petrov e Armstrong. Primo degli italiani Lorandi (quarto), davanti a Festante, Colombo (sesto e settimo al traguardo), poi Malvestiti (11°) e Dell'Accio (19°). Non partito Venditti.

A bordo della vettura del team Prema, ha debuttato, nell'Italian F4, l'austriaco Lukas Dunner. Terminato il weekend toscano, appuntamento all'ultimo round in programma dal 20 al 22 ottobre sul tracciato di Monza per il finale di stagione che assegnerà i titoli.

Giulia Scalerandi

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies