L'analisi dei primi otto round del Mondiale Superbike 2017 parla fin qui del dominio di un solo colore e di un solo pilota: Jonathan Rea e la sua Kawasaki. Il due volte campione in carica è sulla buona strada per mettersi in tasca anche il terzo titolo consecutivo dopo aver eguagliato Carl Fogarty vincendo gli ultimi due. Con tre apparizioni consecutive nell'albo d'oro, Johnny diventerebbe il primo pilota nella storia del Mondiale a riuscirci.

Amici di LiveGP.it, appassionati di due ruote e di Superbike in particolare, ben ritrovati ad una nuova puntata della nostra rubrica “le Pagelle dei Protagonisti – Superbike” incentrate sul GP Usa andato in scena sul mitico tracciato di Laguna Seca e che ha visto Davies e Rea spartirsi il bottino dell’ultimo weekend, prima della lunga pausa estiva. Ecco dunque i voti ai protagonisti che hanno infiammato le 13 curve del tracciato californiano di Laguna Seca, teatro di gare epiche e sorpassi incredibili al Cavatappi.

Nella prima gara del GP Usa sul mitico tracciato di Laguna Seca, la vittoria va a Chaz Davies davanti a Jonathan Rea e Tom Sykes, con Marco Melandri che chiude al quarto posto ma staccato dal gruppo di testa. Splendido ritorno per il gallese dopo l'infortunio di Misano e meravigliosa la colorazione tricolore delle due Panigale R ufficiali. Rea rimane sempre in testa al campionato guadagnando altri 4 punti su Sykes, ma perdendone 5 da Davies. Questa sera sempre alle 23 italiane il via di gara-2.

Amici di LiveGP.it, appassionati di motociclismo e di Superbike in particolare, benvenuti ad una nuova puntata della nostra rubrica “Le Pagelle dei Protagonisti – Superbike” incentrate sul GP Riviera di Rimini, che ha visto Tom Sykes e Marco Melandri spartirsi il bottino in questo bollente round di metà giugno. Ecco quindi i voti ai protagonisti che hanno infiammato gli oltre 60.000 spettatori presenti sugli spalti del “Simoncelli” di Misano Adriatico.

Nella seconda gara del Mondiale Superbike sul tracciato di Laguna Seca, la vittoria va a Jonathan Rea che trionfa in solitario davanti a Tom Sykes e Chaz Davies, con Melandri ancora quarto. Buono ancora una volta Fores a precedere le Aprilia di Laverty, Mercado e Savadori. Out le BMW di De Rosa e Torres. Ora la Superbike si prende una pausa di un mese per rientrare poi in Germania dopo Ferragosto.

La Superbike è pronta a sbarcare negli Usa per uno dei Gran Premi più caratteristici presenti in calendario. Le derivate di serie hanno esordito sui saliscendi californiani in epoca piuttosto recente, solamente nel 1995, per poi vivere un lungo periodo di stop durato quasi un decennio nei primi anni 2000. Nel 2013 il circuito di Monterey è rientrato nel Mondiale Sbk, mentre il COTA lo ha sostituito nel calendario MotoGP.

Nella seconda gara del round di Misano del Mondiale Superbike, la vittoria va ad un grandissimo Marco Melandri che ritorna alla vittoria dopo quasi 3 anni dall’ultima volta. E’ la 100^ vittoria di un pilota italiano in Superbike. Sul podio gli fanno compagnia le Kawasaki di Rea e Sykes. In campionato Rea riporta il vantaggio sul compagno a 50 punti, mentre Melandri accorcia sul compagno di box Davies (assente per infortunio dopo il crash di ieri) grazie a questa vittoria.

Altri articoli...

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies