Subito dopo il weekend di Monza della FIA Formula 2, Sergio Sette Câmara racconta il buon momento di forma che sta vivendo grazie alle ottime prestazioni messe in mostra a Spa e sul circuito brianzolo. Il brasiliano, reduce dall'esperienza in Formula 3 Europea, punterà a confermarsi in questo entusiasmante finale di stagione tra le sorprese della serie cadetta.

Ultimo giorno del diario di bordo del pilota vicentino, grandissimo protagonista nel weekend brianzolo. Dopo aver perso a tavolino la vittoria conquistata meritatamente ieri nella Main Race, il pilota della Russian Time si è ripetuto anche nella Sprint Race, dominando fin dai primi giri. Andiamo a leggere le sue impressioni, i suoi pensieri ed i propositi per le prossime settimane al termine di un week-end davvero soddisfacente per lui.

La qualifica bagnata equivale quasi sempre ad una qualifica pazza. L'adagio si conferma anche qui a Monza, dove al termine di una sessione caratterizzata dal brutto tempo e rinviata per più di due ore, ad emergere sono i giovani talenti. Lance Stroll e Esteban Ocon in particolare raccolgono la qualifica migliore della loro carriera: il primo scatterà dalla seconda posizione accanto ad Hamilton, il secondo subito dietro. 

Una gara incredibile, quella che si è corsa oggi in Formula 2 a Monza. Dopo un ritardo di circa due ore, i piloti sono riusciti a schierarsi sulla griglia di partenza, compiendo anche diversi giri di formazione dietro la Safety Car prima del via. Alla fine incredibilmente è riuscito a trionfare Luca Ghiotto, primo al termine di uno sprint di due giri nel finale, dovuto ad un precedente ingresso della vettura di sicurezza. Grande gara anche per Antonio Fuoco, che completa la doppietta italiana nella gara di casa.

Dopo essere stato penalizzato nella serata di ieri con conseguente arretramento in quarta posizione, il pilota vicentino ha conquistato la vittoria nella sprint race di Monza con un'autentica prova di forza, aumentando ancora di più i rimpianti per un weekend che poteva essere davvero trionfale. Buona la prova dell'altro italiano Fuoco che ha conquistato un nuovo podio dopo il successo a tavolino ottenuto nella giornata di ieri, mentre è giunto fuori dai punti il compagno Leclerc, 9° all'arrivo, ma comunque autore di una gara positiva partendo dal fondo dello schieramento.

Terzo giorno del diario di bordo del velocissimo e talentuoso pilota vicentino impegnato nel weekend di Formula 2 a Monza. In una giornata travagliatissima dal punto di vista meteorologico, Luca Ghiotto ha colto il suo primo successo stagionale, dando continuità ai due podi conquistati a Spa. Leggiamo le sue impressioni e i suoi pensieri al termine di un giorno lunghissimo ma soddisfacente.

Anche oggi torna l'appuntamento in esclusiva con Luca Ghiotto e il suo personalissimo "diario di bordo" in occasione del weekend sul circuito di Monza. Un fine settimana che vede il pilota vicentino arrivare dal doppio podio di Spa e deciso a confermare quanto di buono fatto sino all'appuntamento monzese nel campionato di Formula 2. A LiveGP.it il veloce e talentuoso driver veneto affida le sue sensazioni, i suoi pensieri, le sue preoccupazioni di questo importantissimo weekend.

Altri articoli...

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies