Risultati decisamente a sorpresa al termine della terza sessione di prove libere del Gp Singapore. Fernando Alonso si è infatti confermato assoluto protagonista in questa prima parte di weekend, siglando il miglior tempo con 1’47″299. Lo spagnolo, dopo aver ottenuto rispettivamente il 1° ed il 2° tempo nelle due sessioni di ieri, è riuscito ancora una volta ad issarsi in cima alla lista dei tempi, a dimostrazione del grande feeling trovato con la vettura sul circuito cittadino di Marina Bay.

Di sicuro sarebbe senz’altro prematuro affermare che la Ferrari sia pronta per giocarsi la pole position nelle qualifiche che scatteranno alle ore 15 italiane, ma senza dubbio Alonso si prenota per un posto immediatamente alle spalle delle due Mercedes. Le quali si sono decisamente nascoste in questa terza sessione, realizzando il terzo tempo con Rosberg ed il sesto con Hamilton. I due portacolori delle Frecce d’Argento sono però stati gli unici ad aver abbassato di circa 1″ il proprio tempo ottenuto con gomme Soft una volta montata la mescola più morbida, a differenza degli avversari che hanno evidenziato un gap prestazionale notevolmente superiore.

In ogni caso, grandi protagonisti della sessione sono stati Ricciardo e Vergen: l’australiano della Red Bull si è inserito subito alle spalle di Alonso con un distacco di 0″051, mentre il francese della Toro Rosso ha ottenuto una strepitosa quarta prestazione, confermandosi nuovamente tra i big dopo le buone prestazioni messe in mostra già ieri. Si sono riviste nella top ten le due Williams, anche se l’impressione è che Massa e Bottas ben difficilmente riusciranno ad essere particolarmente performanti nelle strette curve del tracciato di Singapore. Da sottolineare, infine, anche la prestazione di Gutierrez, capace di inserirsi in decima posizione con la Sauber. L’ora della verità arriverà durante le qualifiche, con l’incognita pioggia ad aleggiare sui grattacieli di Marina Bay.

Marco Privitera

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 14 Fernando Alonso Ferrari 1:47.299 12
2 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:47.350 0.051 15
3 6 Nico Rosberg Mercedes 1:47.488 0.189 15
4 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:47.693 0.394 17
5 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:47.711 0.412 17
6 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:47.738 0.439 12
7 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:47.909 0.610 15
8 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:48.205 0.906 15
9 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:48.226 0.927 16
10 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:48.422 1.123 20
11 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:48.450 1.151 11
12 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:48.577 1.278 9
13 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:48.599 1.300 16
14 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:48.637 1.338 18
15 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:49.078 1.779 15
16 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:49.115 1.816 19
17 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:49.485 2.186 17
18 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:50.149 2.850 15
19 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:50.376 3.077 17
20 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:50.939 3.640 17
21 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:51.221 3.922 16
22 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:51.598 4.299 17

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.