FIA Formula 2

Anche nella seconda giornata di test ad Abu Dhabi della FIA Formula 2, Louis Deletraz ha ottenuto il miglior riscontro cronometrico, precedendo di pochi millesimi un sorprendente Robert Shwartzman, super competitivo dopo soli due giorni a bordo della sua nuova monoposto Dallara.




I due alfieri, rispettivamente dei team Chaoruz e Prema, sono stati tra i pochi a migliorare i loro riferimenti nel pomeriggio, quando la maggior parte di squadre e piloti si sono concentrati sui long run. In mattinata era stato Marcus Armstrong (ART GP) a segnare il miglior tempo, crono che è risultato il terzo più veloce a fine giornata. L’ottima prestazione del pilota neozelandese conferma un grande approccio alla categoria da parte dei rookies promossi dalla Formula 3.

A una manciata di millesimi troviamo Callum Ilott (UNI Virtuosi), già grande protagonista nell’ultima parte del campionato, specie nelle sessioni di qualifica. Nikita Mazepin (Carlin) si piazza in quinta posizione, appena davanti al secondo pilota UNI Virtuosi, Guanyu Zhou, miglior rookie della stagione 2019 di Formula 2.

Il giovane pilota cinese precede Ralph Boschung (MP Motorsport), rientrante nella serie, che nella giornata odierna ha preso il posto occupato ieri da Mahaveer Ranghunathan. Buona giornata, conclusa con il maggior numero di giri e ottava prestazione assoluta per un altro rookie, Pedro Piquet (Charouz), seguito da Dan Ticktum (DAMS) e Felipe Drugovich (MP Motorsport) che chiudono la top ten.

Se il trio di piloti FDA formato rispettivamente da Shwartzman, Armstrong e Ilott ha monopolizzato le posizioni dalla seconda alla quarta, giornata complicata per Mick Schumacher (Prema) che, dopo aver svettato nella mattinata di ieri, ha percorso solo 12 tornate nella giornata odierna, chiudendo dodicesimo. Sedicesima prestazione assoluta invece per Giuliano Alesi (HWA Arden).

Domani terza e ultima giornata di test, che chiuderà la stagione 2019 della FIA Formula 2. Si partirà, come già successo nelle prime due giornate alle 9 locali, per terminare alle 15, il tutto intervallato da due ore di pausa. Line-up confermate in toto rispetto alle sessioni odierne.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.