Il danese Christian Lundgaard sarà costretto a saltare i test pre-stagionali di F2, previsti nei giorni 1, 2, 3 marzo in Bahrain. Il comunicato, che è stato diramato poco fa, ha parlato di casi di Coronavirus nell’hotel in cui si trovava il pilota a Tenerife.




Renault Sport Academy, di cui fa parte lo stesso Christian, ha svolto infatti sull’isola un Camp di allenamento collettivo per tutti i ragazzi membri del vivaio della scuderia francese. Il pilota è dunque stato messo in quarantena, insieme all’intero albergo in cui alloggiava, per questioni di sicurezza.

Bloccato sull’isola per due settimane, Christian, che è stato controllato e non presenta alcun sintomo da COVID-19, salterà i primi test pre-stagionali di Formula 2 in Bahrain, fissati dal 1° marzo al 3 marzo.

Renault Sport Academy, ART GP e lo stesso driver danese desiderano ringraziare tutti coloro hanno mandato messaggi di supporto ed incoraggiamento.

Leggi anche: EF OPEN | CORONAVIRUS, GT SPORT POSTICIPA I TEST INVERNALI

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.