Continua il giro di presentazioni in vista dei test ufficiali Superbike del 16 e 17 febbraio sul tracciato di Phillip Island, antipasto di quello che vedremo a partire dal 22 Febbraio fino all’ultima gara fissata per il 18 ottobre a Losail.

Nella suggestiva location del teatro “Mercat de les Flors” di Barcellona, è andata in scena la presentazione ufficiale del Kawasaki Racing Team 2015. Occasione questa per presentare ai media e agli sponsor il nuovo acquisto della Casa di Akashi, Jonathan Rea, e di conseguenza la livrea 2015 della Kawasaki ZX10-R per il Mondiale che sta per partire.

Tanti personaggi si sono alternati sul palco allestito per l’occasione: gli sponsor Monster Energy, Elf, Motocard, Steve Guttridge, Guim Roda, lo stato maggiore di Kawasaki Heavy Industries Japan e così via. Per ultimi sono saliti sul palco i piloti Tom Sykes, Mr. Kawasaki, e Jonathan Rea, voglioso di aprire un nuovo capitolo della sua carriera in Superbike dopo le stagioni con Honda, nonché desideroso di giocarsi le sue carte per arrivare al titolo mondiale. Sotto una teca di vetro era presente, se vogliamo, la star della presentazione: la Ninja ZX10R, l’arma con la quale Sykes e Rea dovranno impegnarsi per portare a casa il titolo che manca dal 2013, quando appunto Sykes si impose davanti ad Eugene Laverty.

Nessuna variazione a livello grafico rispetto all’anno scorso: è rimasta la banda bianca per ricordare i 30 anni della Ninja. Sulle carene compare lo sponsor Monster Energy che accompagnerà il team per i prossimi anni, dato l’accordo siglato con il produttore di bevande energetiche. Nessuna variazione a livello di design per tute e caschi dei piloti: campeggia ovviamente su petto e gobba della tuta il logo di Monster Energy. Logo che da quest’anno compare anche sul casco di Jonathan Rea al posto dello storico marchio Red Bull.

“Oggi è una giornata speciale per noi, l’inizio di una nuova stagione. Il miglior modo per godersi questo momento è condividerlo con gli altri” ha spiegato Guim Roda, Team Manager KRT. “Vogliamo lavorare tutti insieme per ottenere i migliori risultati possibili. Abbiamo un rapporto speciale con Kawasaki, frutto di anni di successi insieme.”

“Come rappresentante di Kawasaki Europe posso dire che siamo davvero fieri del nostro rapporto con questa squadra” ha commentato Steve Guttridge, Race Planning Manager di Kawasaki Europe. “È uno dei team più professionali con cui abbiamo mai lavorato ed il poter essere qui a Barcellona, dopo il titolo sfiorato lo scorso anno, è già di per sé un traguardo importante.”

“Prima di concentrarci sul 2015, dobbiamo ricordarci che un nostro pilota, David Salom, si è aggiudicato il titolo della classe EVO lo scorso anno, insieme al team KRT. Tom ha vinto tante gare lo scorso anno, sottolineando nuovamente la forza del progetto che portiamo avanti. Vorrei cogliere l’occasione inoltre per dare il benvenuto a Jonathan Rea nel ‘Team Green’. So che si sente già a suo agio sia con la squadra che con la moto. Da lui ci aspettiamo grandi cose, così come da ‘Mr. Kawasaki’ Tom Sykes.”

Marco Pezzoni

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.