Quale miglior periodo di quello invernale, in astinenza dalle corse, per rinvigorire la passione con una sana lettura a tema Motorsport? In questa Grapich Novel, edita da Garbo Studio, si rivivono appieno le gesta di Steve McQueen nel film che l’ha reso più celebre al mondo delle corse: la 24 Ore di Le Mans! Più che un fumetto lo si può definire un capolavoro tascabile per l’alta qualità dei disegni presenti curati con dovizia in ogni minimo particolare.

Come ammesso dallo stesso ideatore Sandro Garbo questa è un tributo a Steve McQueen e al suo capolavoro cinematografico che è costato tempo (ben tre anni!), dedizione e passione a tutto il suo team di disegnatori e scrittori. Ma che, quando lo si tiene in mano e lo si sfoglia (data le sue gradi dimensioni di 35X26 centimetri), si apprezza davvero il lavoro che c’è stato dietro tanto da sembrar essere catapultati nuovamente nella pellicola cinematografica, unica pecca non sentire il rombo dei motori ma a quello ci pensa la fantasia del lettore.

La trama riprende le vicende del film, e lo fa in una maniera davvero perfetta, anzi, aggiungendo maggiori dettagli (tramite un lettering davvero impeccabile) per comprendere appieno la storia addirittura meglio della pellicola stessa. Ferrari 512, Porsche 917 e tutte le auto che sfrecciano a folle velocità sul Circuit de la Sarthe, adrenalina a mille, rettilinei divorati dai piloti: i nuovi cavalieri del rischio ma, al contempo, uomini pieni di stati d’animo contrastanti spinti dalla passione ma divorati dalla paura per un incidente che può capitare dietro l’angolo, o meglio, dietro ogni curva.

L’albo, che riprende vagamente il fumetto per eccellenza del Motorsport Michel Vaillant, cala il lettore nell’atmosfera respirata negli anni ’70, gli anni ruggenti dei motori, ogni dettaglio è trattato con cura maniacale: i responsabili dell’ACO (l’Automobile Club de l’Ouest), nonché proprietari del circuito di Le Mans, hanno controllato che ogni singola tavola e disegno rispondesse alle foto dell’epoca.
La storia, già affascinate di suo, è arricchita da disegni, così realistici nel tratto e nei colori, che lasciano sbalorditi il lettore, la difficoltà di questa gara endurance così massacrante per uomini e mezzi rispecchia, in qualche modo, proprio le ore di lavoro svolte dai disegnatori nel produrre questa piccola opera d’arte.

È una Grapich Novel fatta sia per chi si vuole avvicinare al mondo dei fumetti del Motorpsort, ma soprattutto per i nostalgici delle corse di un tempo e degli affezionati della pellicola cult per eccellenza del mondo delle competizioni a quattro ruote, realizzata con tanta passione da autori e disegnatori. Insomma un fumetto realizzato da appassionati per gli appassionati di Motorpsort!

Il primo volume edito da Garbo Studio è già in commercio (nelle lingue Italiano, Francese, Inglese e Tedesco) ed acquistabile al seguente sito: motors-mania. Inoltre il 13 giugno, proprio in occasione del weekend della 87° 24 Ore di Le Mans, verrà svelato il secondo volume.

Gentleman start your engines!

Michele Montesano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.