Ritorna una presenza femminile nella Clio Cup Italia: nella stagione 2019 la giovane sedicenne Francesca Raffaele debutterà infatti come portacolori Oregon Team .

Dopo una grande esperienza in kart iniziata all’età di 9 anni e test in monoposto lo scorso anno, ecco la decisione di fare il grande salto e prendere parte al ricco schieramento delle berline 1.6 turbo di casa Renault. La giovane coglie quindi la sfida e il team di Jerry Canevisio e Piergiorgio Testa sono entusiasti di impegnarsi nella formazione della giovane lombarda.

Tante sono state le esponenti femminili nella storia del monomarca Renault che hanno sempre ben mostrato la loro determinazione e la loro volontà di emergere.

In passato la prima fu Sonia Leonardo con una vettura del team di Rangoni, a cui fece seguito Laura Pasquali con la Clio della Composit Motorsport e la colombiana Manuela Vasquez Blandon, prima con Monolite e poi con il team Rangoni. Nel 2013 a partecipare fu Luana Krattiger con i colori della Composit e poi fu proprio l’ Oregon Team a permettere il debutto di nuove quote rosa: tre anni fa Alessandra Brena e lo scorso anno a Misano Adriatico è tornata in pista Gabriella Pedroni con lo stesso team.

All’inizio della scorsa settimana Francesca è scesa in pista con la squadra di Jerry Canevisio e Piergiorgio Testa per prendere confidenza con la vettura. Nelle prossime settimane sono in programma ulteriori test che accompagneranno la preparazione all’inizio del campionato, che vedrà i semafori verdi accendersi al Mugello il prossimo 14 aprile.

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.